Campionati Italiani Senior e PL canottaggio, pokerissimo Fiamme Gialle

Conquistano cinque titoli italiani nelle specialità maschili: Senior del singolo, due senza, quattro di coppia e otto e, tra le donne, nel doppio Pesi Leggeri.

Campionati Italiani Senior e PL canottaggio, pokerissimo Fiamme Gialle

Sono le Fiamme Gialle a rubare la scena ai Campionati Italiani Senior e Pesi Leggeri conclusisi a Milano. Il sodalizio gialloverde infatti sul bacino dell’Idroscalo ha calato un pokerissimo tricolore, conquistando cinque titoli italiani nelle specialità maschili Senior del singolo, due senza, quattro di coppia e otto e, tra le donne, nel doppio Pesi Leggeri.

Dietro l’exploit delle Fiamme Gialle, doppietta tricolore per Marina Militare (quattro con e quattro senza Senior), Carabinieri (doppio Senior e quattro senza pielle), SC Lario (quattro senza Senior femminile e quattro di coppia Senior femminile), SC Palermo (due senza Senior femminile e quattro di coppia Pesi Leggeri femminile), Fiamme Oro (singolo leggero e doppio pielle) e Rowing Club Genovese (due senza Pesi Leggeri femminile e otto pielle). Un titolo italiano ciascuno tra le donne per Moltrasio (otto), CUS Torino (singolo), CC Aniene (doppio) e SC Pontedera (singolo pielle). Tra gli uomini invece, completano il quadro dei titoli italiani Elpis Genova (due con), RYC Savoia (due senza Pesi Leggeri) e SC Cerea (quattro di coppia pielle).

A Milano assegnati anche i titoli italiani Para-rowing. A recitare la parte del leone sono CC Aniene e SC Armida, che vincono ben sei titoli, tre a testa, sui nove in palio: il circolo romano vince nelle specialità del quattro con PR3 misto, singolo PR2 e doppio PR3 misto, mentre quello torinese si impone in doppio PR2 misto, singolo PR2 femminile e GIG a quattro vogatori PR3 ID misto. Un titolo ciascuno infine per CUS Torino (singolo PR1 femminile), SC Pontedera (singolo PR1) e il misto Gavirate/SC Arolo (quattro con PR3 ID misto). Sullo specchio d’acqua dell’Idroscalo assegnati anche i titoli italiani Junior: CC Aniene, CN Stabia e Rowing Club Genovese sono le società protagoniste, con due titoli a testa; un titolo italiano Junior ciascuno invece per CUS Torino, CT Aetna, CLT Terni, Ilva Bagnoli, Elpis Genova, Garda Salò, SC Cerea e Gavirate.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.