Europei canoa marathon, il bilancio della spedizione azzurra

L'Italia archivia la trasferta con il bronzo di Stefania Cicali nella gara di “short race” sui 3,6 km.

Europei canoa marathon, il bilancio della spedizione azzurra

Quarta ed ultima giornata di sfide nella cittadina portoghese di Ponte de Lima, con gli specialisti azzurri della maratona che si sono cimentati nel fine settimana dei campionati europei assoluti di specialità. Italia che archivia la trasferta con il bronzo di Stefania Cicali nella gara di “short race” sui 3,6 km e chiude con buoni piazzamenti da parte di molti azzurri, con particolare riguardo alle performance di gara della squadra junior.

“Siamo particolarmente contenti delle prestazioni degli junior – è il commento finale di Elena Colajanni, team leader della delegazione azzurra –. Molti dei ragazzi hanno confermato le attese e centrato i propri personali obiettivi, soprattutto chi ha concluso la performance di gara nelle prime otto posizioni.  Nella categoria senior, invece, c’è tanto da lavorare per essere al passo con le altre nazioni. Sicuramente, per tutti, da perfezionare la fase di trasbordo, fondamentale per migliorare la strategia di gara e finalizzare recuperi e distacchi. Si va via con tante idee per migliorare e per costruire, poco per volta, una squadra di atleti specializzati esclusivamente nella lunga distanza.

Appuntamento al mondiale di categria, che quest’anno sarà in Sud Africa, a Pietermaritzburg, tra il 7 ed il 10 settembre.

Risultati completi su: http://canoemarathonportugal.com/index.php?page=timetable-and-results

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.