2ª prova di CdM ad Acapulco, nel Double Trap oro per l’indiano Mittal

Chianese in finale, chiude sesto, Vescovi ottavo, Tronca sedicesimo. La prossima gara sabato con lo Skeet.

2ª prova di CdM ad Acapulco, nel Double Trap oro per l’indiano Mittal

Dopo l’argento conquistato nella Prima Prova di Coppa del Mondo di quest’anno l’indiano Ankur Mittal si aggiudica l’oro nella seconda tappa del circuito internazionale ISSF e con il punteggio di 75 su 80 si è lasciato alle spalle l’australiano James Willet, vincitore della Finale di Coppa del Mondo del 2016 a Roma ed oro venti giorni fa a New Delhi, oggi argento con 73. Terzo sul podio il cinese Ying Qi, bronzo con 52/60.

Prestazione da finale, ma senza medaglia, quella di Alessandro Chianese. Il marinaio di Casandrino (NA) è rientrato nell’elite dei migliori sei con lo score di 136/150, quinto miglior punteggio, e si è dovuto fermare al primo sbarramento con il punteggio di 26 su 30 che gli è valso la sesta piazza.

Occasione mancata per un soffio da Andrea Vescovi, poliziotto di Città di Castello (PG), autore di quattro serie di ottimo livello, portate a casa con un 28 e tre 27, e poi scivolato sul 24 dell’ultima causando l’arresto in ottava posizione con il totale di 133 su 150.

Solo sedicesimo Ignazio Maria Tronca (Fiamme Oro) di Milano con 124.

Domani e dopodomani, giovedì 23 e venerdì 24 marzo, l’impianto messicano ospiterà due giorni di allenamenti di skeet, i cui specialisti saranno in gara sabato 25 e domenica 26 marzo.

Double Trap: 1° Ankur MITTAL (IND) 138/150 (+6) – 75/80; 2° James WILLET (AUS) 135 – 73; 3° Ying QI (CHN) 138 (+5) – 52/60; 4° Andreas LOEW (GER) 140 – 45/50; 5° Enrique BROL (GUA) 137 – 35/40; 6° Alessandro CHIANESE (ITA) 136 – 26/30; 8° Andrea VESCOVI (ITA) 133; 16° Ignazio Maria TRONCA (ITA) 124

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.