E’ iniziata ufficialmente la settimana di avvicinamento alla terza giornata del Guinness Sei Nazioni 2021. L’Italia – in raduno a Roma nel proprio quartier generale presso l’NH Collection Vittorio Veneto – affronterà l’Irlanda sabato 27 febbraio allo Stadio Olimpico di Roma alle 15.15 (qui dove vedere tutte le partite del Sei Nazioni 2021). Tutti i convocati sono a disposizione del tecnico Franco Smith.

Brutte notizie invece dalla Francia, dove nei giorni scorsi 5 atleti sono risultati positivi al covid e messi in isolamento.

Oggi si è tenuta una riunione del Six Nations Testing Oversight Group (TOG) per esaminare la situazione nella squadra francese.

Il TOG è stato informato dal rappresentante della Federazione francese di rugby che tutti i giocatori che ieri sono tornati al National Training Center sono stati testati all’arrivo e messi in isolamento in attesa dei risultati.

Tutti e cinque i giocatori risultati positivi hanno già lasciato la sede di allenamento.

Il resto della squadra, al momento negativi, si stanno allenando con movimenti limitati e nessun contatto ravvicinato per le prossime 48 ore. Tutti i giocatori e lo staff verranno testati ogni 24 ore.

Il TOG si riunirà di nuovo mercoledì 24 febbraio in serata per fare il punto sulla situazione. In quella fase verrà presa la decisione se si potrà giocare la sfida tra Francia e Scozia. Qualora fosse rimandata, verrà riprogrammata in occasione della prima data disponibile.

Commenta