Lonato del Garda (BS) – La gara di Fossa Olimpica a squadre ha regalato all’Italia una bellissima medaglia d’argento centrata dal terzetto formato da Gaia Ragazzini (Carabinieri) di Solarolo (RA), Jessica Rossi (Fiamme Oro) di Crevalcorwe (BO) e Silvana Stanco (Fiamme Gialle) di Winterthur (SUI). Le azzurre hanno chiuso le lunghe qualificazioni, in totale da 7 serie da 25 piattelli ciascuna, con il punteggio di 477/525 e sei punti di vantaggio sulla squadra spagnola composta da Cristina Beltran, Fatiam Galvez e Mar Moline Magrina, in seconda posizione provvisoria con 471. Nel duello finale per l’oro e l’argento le azzurre non hanno preso subito il ritmo giusto e si sono dovute accontentare della piazza d’onore con un netto 6-0 impostogli dalle spagnole. Terza la squadra degli Stati Uniti con  Leighanne Rachel Tozier, Kayle Browning e Ann Madelynn Bernau.

Fuori dai medal matches la squadra maschile. Il team azzurro composto da Diego Valeri (Fiamme Oro) di Artena (RM), Luca Miotto (Carabinieri) di Ciliverghe (BS) e Lorenzo Ferrari (Fiamme Oro) di Provaglio d’Iseo (BS) si è dovuto fermare in settima piazza con il punteggio di 494/525.

“Sono assolutamente soddisfatto del risultato delle ragazze che hanno chiuso le qualificazioni con 6 punti di vantaggio sulle spagnole – ha commentato il Direttore Tecnico Albano Pera – In finale c’è stata qualche incertezza di troppo, ma non mi sorprendono perché è tanto tempo che non gareggiano ad alto livello. Stiamo ritrovando lo stesso clima di gara di cui abbiamo perso un po’ il ritmo e credo che questa gara ci abbia aiutato parecchio. Sono anche molto soddisfatto della serietà con cui Gaia ragazzini, solo ventenne, ha saputo affrontare questa gara”.

Domani in gara le coppie miste con Stanco-Ferrari e Rossi-Miotto. Fuori classifica Ragazzini-Valeri. Le finali a partire dalle 16.30.

RISULTATI

TEAM MEN: 1° FRA (Andre Francis Clement BOURGUE, Antonin DESERT, Sebastien GUERRERO) 498/525 38/45 – 7 points; 2° RUS (Alexey ALIPOV, Maxim KABATSKIY, Gennadii MAMKIN) 500/525 – 30/45 – 1 points;  3° CRO (Giovanni CERNOGORAZ, Josip GLASNOVIC, Anton GLASNOVIC) 497/525 – 37/45 – 6 points; 4° KUW (Naser MEQLAD, Abdulrahman AL FAIHAN, Talal ALRASHIDI) 497/525 – 34/45 – 4 points; 7^ ITA (Diego Valeri-Luca Miotto-Lorenzo Ferrari) 494/525.

TEAM WOMEN: 1° ESP (Cristina BELTRAN, Fatima GALVEZ, Mar MOLINE MAGRINA) 471/525 – 40/45 – 6 points; 2° ITA (Gaia RAGAZZINI, Jessica ROSSI, Silvana STANCO) 477/525 – 31/45 – 0 points; 3° USA (Leighanne Rachel TOZIER, Kayle BROWNING, Ann Madelynn BERNAU) 466/525 – 35/45 – 6 points; 4° FIN (Noora ANTIKAINEN, Satu MAKELA-NUMMELA, Mopsi VEROMAA) 464/525 – 32/45 – 2 points.

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta