6 Nations: Francia vs Inghilterra, chi vince… vince

6 Nations: Francia vs Inghilterra, chi vince… vince

Francia vs Inghilterra, rugby, 6 nationsSono state comunicate le formazioni di Francia e Inghilterra all’esordio del 6 Nations in quella che si può sintetizzare come la partita degli “outsider”. Dalla vincente dell’incontro di sabato 1 allo Stade de France, infatti, uscirà sicuramente il nome della più autorevole avversaria per il Galles, favorito d’obbligo se non altro per i due ultimi successi 2011 e 2012. I galletti, forti di due partite consecutive in casa (domenica 9 è la volta dell’Italia), vorranno sfruttare l’occasione e cogliere, con un successo, diversi obiettivi. Primo fra tutti vendicare le sconfitte degli ultimi anni contro i giocatori della rosa; in secondo luogo iniziare nel modo migliore un 2014 che tutti (in Francia) si augurano migliore del 2013, in cui si è perso troppo spesso ed anche con avversari dichiaratamente meno forti (ne sappiamo qualcosa noi italiani….). Un successo contro l’Inghilterra, infine, permetterebbe di sfruttare al meglio il fattore campo e rischiare di trovarsi, dopo 2 giornate di 6 Nations, in testa con 4 punti, dando per certa la vittoria anche contro l’Italia domenica 9 febbraio.
L’esordio francese, però, è macchiato dalla brutta notizia legata a Rémi Talès, l’apertura che era riuscita a conquistare la maglia numero 10 nel test match; salterà non solo l’esordio, ma anche il match contro l’Italrugby tra due weekend per un problema alle vertebre cervicali.
Da parte sua l’Inghilterra plana su Parigi con la spocchia delle forti, che negli ultimi anni hanno sempre (o quasi) asfaltato gli avversari. Il tecnico Stuart Lancaster cercando parole di circostanza non ha trovato di meglio che esclamare: “E’ l’incontro che serve per cominciare il 6 Nations…”. Come dire “scaldiamoci i muscoli con un avversario alla nostra portata”.
In realtà l’Inghilterra sa bene che la sfida contro la Francia potrebbe essere decisiva per il proprio torneo. Un successo la lancerebbe verso la vittoria finale, dovendo poi incontrare fuoricasa le “morbide” Scozia e Italia, ma potendo contare nell’incontro interno contro Galles e Irlanda. Per l’occasione si conferma, nel quindici iniziale, l’utilizzo degli esordienti Burrell e Nowell, entrambi ali.

Francia
1. Thomas Domingo – Asm Clermont Auvergne
2. Benjamin Kayser – Asm Clermont Auvergne
3. Nicolas Mas – Montpellier Herault Rugby
4. Alexandre Flanquart – Stade Français Paris
5. Pascal Pape – Stade Français Paris (Capt.)
6. Yannick Nyanga – Stade Toulousain
7. Bernard Le Roux – Racing Metro 92
8. Louis Picamoles – Stade Toulousain
9. Jean Marc Doussain – Stade Toulousain
10. Jules Plisson – Stade Français Paris
11. Maxime Medard – Stade Toulousain
12. Wesley Fofana – Asm Clermont Auvergne
13. Mathieu Bastareaud – Rc Toulon
14. Yoann Huget – Stade Toulousain
15. Brice Dulin – Castres Olympique

16. Dimitri Szarzewski – Racing Metro 92
17. Yannick Forestier – Castres Olympique
18. Rabah Slimani – Stade Français Paris
19. Yoann Maestri – Stade Toulousain
20. Antoine Burban – Stade Français Paris
21. Damien Chouly – Asm Clermont Auvergne
22. Maxime Machenaud – Racing Metro 92
23. Gael Fickou – Stade Toulousain

Inghilterra
1. Joe Marler (Harlequins, 15 caps)
2. Dylan Hartley (Northampton Saints, 50 caps)
3. Dan Cole (Leicester Tigers, 43 caps)
4. Joe Launchbury (London Wasps, 14 caps)
5. Courtney Lawes (Northampton Saints, 25 caps)
6. Tom Wood (Northampton Saints, 23 caps)
7. Chris Robshaw (Harlequins, capt, 20 caps)
8. Billy Vunipola (Saracens, 5 caps)
9. Danny Care (Harlequins, 42 caps)
10. Owen Farrell (Saracens, 19 caps)
11. Jonny May (Gloucester Rugby, 1 cap)
12. Billy Twelvetrees (Gloucester Rugby, 8 caps)
13. Luther Burrell (Northampton Saints, uncapped)
14. Jack Nowell  (Exeter Chiefs, uncapped)
15. Mike Brown (Harlequins, 21 caps)

16. Tom Youngs (Leicester Tigers, 12 caps)
17. Mako Vunipola (Saracens, 10 caps)
18. Henry Thomas (Sale Sharks, 2 caps)
19. Dave Attwood (Bath Rugby, 5 caps)
20. Ben Morgan (Gloucester Rugby, 15 caps)
21. Lee Dickson (Northampton Saints, 12 caps)
22. Brad Barritt (Saracens, 16 caps)
23. Alex Goode (Saracens, 13 caps)

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.