6 Nazioni: l’Italia che affronta la Francia – diretta su Sky

6 Nazioni: l’Italia che affronta la Francia – diretta su Sky
Sergio Parisse, capitano coraggioso della Nazionale di Brunel

Sergio Parisse, capitano coraggioso della Nazionale di Brunel

Pronto il 15 dell’Italrugby che oggi alle ore 16 (diretta su Skysport2 HD) affronterà la Francia allo Stadio Olimpico di Roma (più di 60.000 biglietti venduti) nella prima partita dell’RBS 6 Nazioni. Si parte subito contro la squadra che in questo momento è la più in forma dell’emisfero boreale. L’Italia di Jacques Brunel scenderà in campo con pochi ritocchi rispetto a quella che abbiamo visto nei test-match di novembre. Nel ruolo di estremo Masi, alle ali Venditti e Mc Lean (che prende il posto di Mirko Bergamasco infortunatosi proprio a novembre contro l’Australia). A primo centro Sgarbi e a secondo centro Benvenuti. Il motore della squadra è Botes, preferito a Gori mentre alla cabina di regia di nuovo Luciano Orquera, di cui conosciamo sia i pregi che i limiti. Solidità e qualità in terza linea dove troviamo il capitano Sergio Parisse accompagnato da Zanni e Favaro. In  seconda linea un mix di esperienza e giovinezza: Geldenhuys e Minto. La prima linea è di quelle che non lascia spazio alla fantasia. Solidità, tecnica e tanto onore per la nostra prima linea formata da Lo Cicero, Ghiraldini e Castrogiovanni (237 è la somma dei caps conquistati dai tre players).

Contro questa Francia, che viene in Italia decisa a portare a casa la prima vittoria e soprattutto certezze per il proseguo del torneo, non sarà facile ma aspettiamo che la nuova impostazione di gioco di Jacques Brunel, che abbiamo cominciato ad apprezzare con gli incontri di novembre, possa avere dei miglioramenti significativi. E’ vero che per costruire qualcosa che possa durare nel tempo e che possa farci fare quel salto di qualità che sono anni che stiamo aspettando, ci vuole molto tempo ma oggi le sconfitte onorevoli non bastano più. Serve almeno provarci.

Marco Luzi

 

Formazione

15 Andrea MASI (London Wasps, 72 caps)

14 Giovanbattista VENDITTI (Zebre Rugby, 9 caps)*

13 Tommaso BENVENUTI (Benetton Treviso, 23 caps)*

12 Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 23 caps)

11 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 41 caps)

10 Luciano ORQUERA (Zebre Rugby, 29 caps)

9 Tobias BOTES (Benetton Treviso, 8 caps)

8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 91 caps) – capitano

7 Simone FAVARO (Benetton Treviso, 16 caps)*

6 Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 69 caps)

5 Francesco MINTO (Benetton Treviso, 2 caps)

4 Quintin GELDENHUYS (Zebre Rugby, 33 caps)

3 Martin CASTROGIOVANNI (Leicester Tigers, 91 caps)

2 Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 48 caps)

1 Andrea LO CICERO (Racing-Metro Paris, 98 caps)

a disposizione

16 Davide GIAZZON (Zebre Rugby, 5 caps)

17 Alberto DE MARCHI (Benetton Treviso, 4 caps)

18 Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 16 caps)

19 Antonio PAVANELLO (Benetton Treviso, 13 caps)

20 Paul Edward DERBYSHIRE (Benetton Treviso, 16 caps)

21 Edoardo GORI (Benetton Treviso, 19 caps)*

22 Kristopher BURTON (Benetton Treviso, 18 caps)

23 Gonzalo CANALE (La Rochelle, 77 caps)

*è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato” di Tirrenia

 

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.