Dife Pistoia Basket 2000 conquista il titolo di Campione d’Italia Under 17 eccellenza, battendo 69-68 l’Unipol Banca Virtus Bologna nella finalissima della Finale Nazionale Beko di categoria giocata al Palaverde di Villorba.

La partita è caratterizzata inizialmente da ritmi alti, con Bologna che si porta sull’8-2 grazie a 4 punti di Conti. Pistoia però riprende subito gli avversari e grazie ai canestri di Davide Moretti (12 punti per lui nei primi 10′) impatta prima sull’8-8 e poi sul 17-17 che chiude il primo quarto. Nel secondo periodo regna l’equilibrio e le due squadre vanno avanti punto a punto, con la gara che fatica a trovare un vero e proprio padrone. Si arriva così fino al 37-34 con cui Pistoia va in vantaggio all’intervallo lungo. Al rientro dagli spogliatoi la Virtus prova a scappare via sul +4 (41-37) con un canestro in contropiede di Conti su assist di Oxilia, ma la squadra toscana a metà terza frazione pareggia nuovamente grazie ad una tripla di Biagi (41-41). All’ennesimo tentativo la formazione di coach Consolini riesce a scavare il break e in chiusura di terza frazione tocca il +9 (58-47). Nell’ultimo però la situazione si capovolge: Pistoia si affida al solito Moretti e ad un ispirato Divac, con quest’ultimo che mette a segno 9 punti e porta la squadra toscana sul 69-68. Nel finale Bologna ha per due volte l’occasione di ribaltare il risultato, ma i sogni degli emiliani di bissare il titolo vinto lo scorso anno si infrangono prima su un errore di Conti e poi su una penetrazione sbagliata da Penna, che spezza in due la difesa avversaria ma non riesce a trovare il canestro.

L’assigeco Casalpusterlengo si aggiudica il terzo posto battendo 100-91 l’Umana Reyer Venezia.

Il miglior quintetto della manifestazione:
Lorenzo Penna (Unipol Banca Virtus Bologna)
Davide Moretti (Dife Pistoia Basket 2000)
Riccardo Visconti (Umana Reyer Venezia)
Tommaso Oxilia (Unipol Banca Virtus Bologna)
Nemanja Dincic (Assigeco Casalpusterlengo)

Miglior allenatore: Marco Andreazza (Assigeco Casalpusterlengo)

Risultati e tabellini delle Finali

Finale 1° e 2° posto
Unipol Banca Virtus Bologna – Dife Pistoia Basket 2000 68-69 (17-17, 17-20, 24-10, 10-22)

BOLOGNA: Graziani 18 (4/7, 3/4), Orsi, Gianninoni 7 (1/2, 1/1), Carella 12 (6/11 da due), Oxilia 6 (3/9, 0/5), Ballanti, Ranocchi (0/1, 0/1), Conti 14 (3/7, 2/6), Rubbini, Rossi (0/1, 0/2), Cerulli 2 (1/3 da due), Penna 9 (0/6, 2/5). All. Consolini
Tiri liberi: 8/10 – Rimbalzi: 44 32+12 (Oxilia 14) – Assist: 10 (Oxilia 5)

PISTOIA: Taflaj (0/3 da due), Biagi 5 (1/3, 1/1), Navicelli, Di Pizzo 12 (5/10 da due), Galli (0/1, 0/1), Moretti 28 (8/17, 3/9), Divac 11 (2/5, 1/2), Gangale, Lazzeri 8 (4/7, 0/1), Gai, Cipriani, Salvi 5 (2/8 da due). All. Biagini
Tiri liberi: 10/18 – Rimbalzi: 48 34+14 (Taflaj 11) – Assist: 8 (Biagi 4)

Finale 3° e 4° posto
Umana Reyer Venezia – Assigeco Casalpusterlengo 91-100 (18-21, 28-27, 17-29, 28-23)

VENEZIA: Pettenà, Mattiuzzo, Penso 3, Visconti 29, Antelli 13,Criconia 10, Simioni 32, Jerkovic, Ndoye 4, Simionato, Stefan, Groppi. All. Ballarin
CASALPUSTERLENGO: Bergamo 2, Brigato 22, Milojevic 13, Dincic 14, Livelli, Rota 3, Maspero 12, Zucchi 8, Bissi, Giglioli 7, Fantauzzi, Fontana 19. All. Andreazza