Ad Arnhem gli Europei Tiro a segno

Dal 2 all’8 marzo 2015 il poligono di Arnhem in Olanda ospiterà i Campionati Europei Tiro a Segno a 10 metri. Lo staff tecnico azzurro ha selezionato 23 atleti (11 senior e 12 junior) che parteciperanno alle competizioni di pistola e carabina ad aria compressa dove saranno assegnati i prestigiosi titoli europei. Per quanto riguarda la squadra senior saranno in gara Niccolò Campriani (Fiamme Gialle), Enrico Pappalardo (Marina) e Simon Weithaler nella carabina 10 metri uomini. Niccolò vanta nel proprio palmarès 1 oro, 2 argenti e 2 bronzi europei. Nella  squadra femminile Petra Zublasing (Carabinieri), oro europeo a Praga nel 2009, Sabrina Sena (Forestale), che vinse il titolo a Gyor nel 2004, ed Elania Nardelli (Marina). La squadra di pistola maschile vedrà protagonisti Mauro Badaracchi (Forestale), già campione europeo nel 2010, Luca Tesconi (Carabinieri) e Giuseppe Giordano (Esercito), mentre quella femminile sarà composta da Susanna Ricci (Torino) e Giustina Chiaberto (Susa).

I primi a scendere sulle linee di tiro saranno gli atleti juniores. Per la squadra di carabina gareggeranno Giuseppe Pio Capano (Forestale), argento europeo nel 2012 a Vierumaki, Giacomo Maurina  (Verona) ed Alessio Barcucci (Siena). Quella femminile sarà formata da Martina Ziviani (Cerea), Maria Schiava (Esercito) ed Alessandra Luciani (Roma). Il team maschile di pistola sarà composto da Dario Di Martino (Forestale), campione europeo nel 2013, Fabrizio Lapenda (Candela) ed Alessio Torracchi (Lucca). La squadra femminile infine sarà rappresentata da 3 esordienti: Rebecca Lesti (Jesi), Sofia Rapari (Macerata) e Maria Varricchio (Benevento).

Ad accompagnare la squadra Valentina Turisini (Direttore Sportivo senior), Horst Geier (Direttore sportivo junior), Matthias Hahn (allenatore capo pistole), Michela Suppo (tecnico pistole), Roberto Di Donna (tecnico capo pistole junior)), Ida Sabine Marta (tecnico pistole junior) Gaby Bühlmann (allenatore capo carabine), Alfonso Ricci (tecnico carabine), Giuseppe Fent (tecnico capo carabine junior), Marianna Frasson (tecnico carabine junior), Gianpiero Cutolo (medico federale), Claudio Robazza (preparatore atletico) e Daniele Tortorici (fisioterapista).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.