Arrampicata – World Cup Lead a Briançon avanti Vettorata, Ghisolfi e Lavarda

Arrampicata – World Cup Lead a Briançon avanti Vettorata, Ghisolfi e Lavarda

WC_BRIANCON_posterParte da Briançon in Francia, la città più alta dell’Unione Europea, la prima delle otto tappe previste per la World Cup 2013 di Lead di arrampicata e gli azzurri sembra intenzionati a lasciare il segno.
Venerdì mattina si sono svolte le qualificazioni con Francesco Vettorata e Stefano Ghisolfi grandi protagonisti e capaci di entrare agevolmente nelle semifinali rispettivamente con l’8° e il 9° posto. I piazzamenti dei due azzurri, al livello di tutti i migliori del circuito, sono frutto di due diverse prestazioni in gara. Mentre Vettorata ha mostrato un’ottima attitudine su tutte e due le vie, riuscendo ad arrivare in entrambe oltre la 40° presa, per Ghisolfi il piazzamento è frutto di un top nella prima via e di una (troppo) prematura caduta nella seconda, forse frutto di una disattenzione. Insomma per entrambi si tratta della conferma che stanno attraversando un buon momento di forma e che in questo momento possono competere con i migliori. Subito davanti entrambi, infatti, si è piazzato il giapponese Amma, attualmente n. 1 del ranking mondiale, ma queste cose conteranno poco oggi in semifinale e finale, perché si riparte tutti allo stesso livello.
Bene tra le donne Jenny Lavarda, in grado di conquistare la semifinale con il 13° posto. Da lei si attende ancora l’ultimo salto di qualità, che gli permetta di entrare anche nelle finali, da cui manca ormai da tempo.
Fuori già venerdì sera tutti gli altri italiani: Claudia Ghisolfi (36ma), Federica Mingolla (41ma), Marcello Bombardi  35mo e Filip Babicz (52mo) escono dalla competizione senza ottenere la qualifica.

Programma di sabato:
9:30 -12:00 Semifinali maschili e femminili
19:30 Inizio finali femminili
21:30 Inizio finali maschili
23:00 Premiazioni

È possibile seguire le gare in streaming online sul sito IFSC: http://www.ifsc-climbing.org

Please follow and like us:

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.