Arriva a Padova il Festival della Cultura Paralimpica

La seconda edizione della manifestazione si terrà a Padova dal 5 al 7 novembre 2019. La città veneta nel 2020 sarà Capitale Europea del Volontariato ed è sede di uno degli Atenei fra i più antichi d’Europa e tra i più inclusivi d’Italia.

Arriva a Padova il Festival della Cultura Paralimpica
Il Festival della Cultura Paralimpica, iniziativa promossa dal Comitato Italiano Paralimpico, prosegue il suo viaggio nei luoghi più significativi del nostro Paese con l’obiettivo di promuovere lo sport come strumento di inclusione, benessere e per il superamento di ogni forma di barriera, fisica e culturale.
La seconda edizione della manifestazione si terrà a Padova dal 5 al 7 novembre 2019. La città veneta nel 2020 sarà Capitale Europea del Volontariato ed è sede di uno degli Atenei fra i più antichi d’Europa e tra i più inclusivi d’Italia.
La manifestazione intende fornire un contributo al cambiamento della percezione della disabilità attraverso i racconti, le testimonianze e le parole dei protagonisti del mondo dello sport paralimpico e di tutti coloro che hanno offerto un contributo sul tema sport e disabilità.
Il Festival sarà presentato e illustrato nel corso di una conferenza stampa che si terrà il giorno 15 ottobre 2019, alle ore 12.30 presso la Sala da Pranzo di Palazzo del Bo, a Padova.

Interverranno:

Rosario Rizzuto, Rettore dell’Università degli Studi di Padova
Sergio Giordani, Sindaco di Padova
Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico
Laura Nota, delegata in materia di inclusione e disabilità Unipd
Antonio Paoli, delegato per il progetto Sport, benessere e merchandising Unipd
Diego Bonavina, Assessore allo sport del Comune di Padova
Nadia Bala, ambasciatrice del sitting volley italiano e studentessa di Diritto dell’Economia presso l’Università degli Studi di Padova
Emanuele Alecci, Presidente del CESV di Padova.

Abbonati qui a Express VPN, ottieni il 30% di sconto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.