Assegnati i tricolori U23 di Canottaggio con Malagò che premia l’otto Ragazzi


Assegnati i tricolori U23 di Canottaggio con Malagò che premia l’otto Ragazzi

Tricolori U23 canottaggio, Malagò, Abbagnale

Il presidente della FIC Abbagnale con il presidente CONI Malagò e il sindaco di Sabaudia Lucci

Stamane all’improvviso si è materializzato il numero uno dello sport nazionale, il Presidente del Coni Giovanni Malagò, vestito di tutto punto da ciclista (con la maglia della Granfondo di Roma, manifestazione che si terrà a ottobre organizzata dal suo grande amico Gianluca Santilli). Un allenamento mattutino per il Presidente che ha casa proprio lungo le dune del litorale pontino e che non poteva non venire a salutare atleti e dirigenti i quali, sul lago di Sabaudia, stavano partecipando alle gare dei tricolori U23 di canottaggio, Ragazzi ed Esordienti. La presenza di Malagò, peraltro applauditissimo, è stata l’occasione per premiare la specialità dell’ammiraglia maschile Ragazzi vinta dall’equipaggio della Tevere Remo che si è classificata davanti al CC Saturnia, secondo, e ai VVF Tomei, terzi.
A fare la voce grossa negli Under 23 la Canottieri Gavirate che ha vinto tre titoli nelle donne: l’otto e il due senza under 23 e il quattro di coppia under 23 pesi leggeri. Dietro al Gavirate di Calabrese e Grizzetti, altre quattro società con due titoli a testa: il CN Stabia che si è aggiudicato il quattro con e il due con; la Sisport Fiat che ha vinto negli under 23 pesi leggeri conquistando il titolo nel doppio e nel quattro di coppia maschile; la SC Lario, invece, si è imposta nelle donne vincendo il quattro di coppia e il quattro senza under 23. La SC Firenze, infine, ha vinto il quattro senza under 23 e, a sorpresa, l’ammiraglia under 23 maschile ai danni dell’otto delle Fiamme Gialle che stava conducendo la gara, ma a settecento metro dall’arrivo si letteralmente fermato a causa di un filaremo.
Un titolo a testa, invece, nelle donne per la SC Moltrasio (singolo under 23), SC Speranza Pra’ (singolo pesi leggeri), SC Elpis (due senza under 23), SC Bissolati (doppio under 23). Negli uomini, infine, a vincere il titolo sono state SC Cerea (doppio under 23), Fiamme Gialle (due senza under 23), CC Peloro (due senza pesi leggeri), SC Baldesio (singolo under 23), SC Armida (singolo under 23), CC Saturnia (quattro senza pesi leggeri), RYC Savoia (quattro di coppia under 23).

RISULTATI FINALI

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.