Assoluti di Badminton 2014, definito il tabellone principale

Assoluti di Badminton 2014, definito il tabellone principale

assoluti badminton 2014La prima giornata di gare ai Campionati Italiani Assoluti di Badminton 2014 al PalaBadminton a Milano hanno definito i qualificati nelle cinque specialità – singolo maschile e femminile e doppio maschile, femminile e misto. Nelle qualificazione di doppio maschile subito spettacolo nel confronto tra i campioni 2013, l’azzurro Rosario Maddaloni in coppia con Enrico Galeani (BC Milano/Aquile del Tirreno) e i vicecampioni della scorsa edizione, l’azzurro Giovanni Greco insieme a Giovanni Traina (SSV Bozen/SC Primavera).  Un combattutissimo match che ha visto imporsi anche quest’anno la coppia Maddaloni/Galeani che chiude il match con il punteggio di 21-14, 21-17. Obiettivo centrato per i lombardi Lagorio/Pigozzo (Junior BC/BC Orione), Gozzini/Scalvini (GSA Chiari) e gli altoatesini Batista/Stocker (ASV Malles) che domani affronteranno le gare del tabellone principale composto da 16 coppie.
Esultano nel doppio femminile la campana Monica Memoli e l’altoatesina Maria Luise Mur (Picentia BC/ASV Malles). Ritornate in campo dopo alcuni anni di assenza nella rassegna Nazionale, ottengono con grinta ed esperienza la qualificazione al main draw, superando prima le piemontesi Margherita Manfrinetti e Xandra Stelling (Acqui Badminton) per 21-18 e 21-17 e poi le altoatesine Claudia Gruber e Karin Maran (SSV Bozen) con il punteggio di 13-21, 21-16 e 21-10. Bene anche le coppie Bella/Viola (AS 13 DAN/SS Lazio) e Stich/Tscholl (SSV Bozen) anch’esse qualificate, assieme alla coppia Fiorito/Negri (Le Racchette/Boccardo) che beneficiano del ritiro di Pazzeler/Thurner.
Nessuna difficoltà nel singolo maschile per gli azzurrini Kevin Strobl (ASV Malles) e Andreas Stocker (ASV Malles) che guadagnano il tabellone principale insieme ad un altro Nazionale, il marchigiano Matteo Belluci (Fano Badminton). A loro si sommano Giovanni Barrale (Piume D’Argento), Carlo Di Marco (The Stars BC), Markus Hofer (SC Raika Maran) e Jacopo Tornato. Niente da fare invece per l’azzurrino David Salutt (SC Raika Meran) eliminato da David Scanferla (BC Milano). In tarda serata gli otto qualificati saranno di nuovo in campo per gli incontri del primo turno del tabellone principale dei 32 dove cresce l’attesa per l’esordio delle teste di serie n.1 Greco (SSV Bozen),  n.2 Marco Mondavio (Acqui Badminton) e n.3 Maddaloni (BC Milano).
In campo femminile Greta Schiavi (BC Orione), Isabel Delueg (ASC Berg) e Martina Servetti (Acqui Badminton) sono state le prime a conquistare questa mattina un posto nel tabellone principale. Domani rivedremo in campo Lisa Ortner (SC Raika Meran), Lucia Aceti (GS Chiari), Daiana Bariani (BC Orione) e Christine Peer (SSV Brixen). Nell’ultimo incontro delle qualificazioni femminili Maria Luise Mur si è guadagnata l’accesso al tabellone principale imponendosi 14-21, 21-13 e 21-13 su Vittoria De Pasquale.
Infine nel doppio misto sono in corso gli incontri del primo turno del tabellone principale, dopo che questa mattina si sono concluse le qualificazioni con il successo delle coppie Battaglino/Manfrinetti (Acqui Team/Acqui Badminton), Zhou/Cimini (Bracciano Badminton), Strobl/Punter (ASV Malles) e Chillemi/Franceschino (Etna Badminton).
Domani alle ore 10.00 riprenderanno le gare con gli incontri del tabelloni principale e le semifinali di doppio misto. A partire dal primo pomeriggio sono previste le semifinali dei singolari e a seguire quelli di doppio maschile e femminile. Le finali, che saranno trasmesse in diretta streaming su badmintonitalia.it. Inizieranno alle ore 09.00 di Domenica 2 Febbraio.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.