Home News Atletica Atleti dello Sri Lanka crescono nel centro sportivo delle Fiamme Gialle

Atleti dello Sri Lanka crescono nel centro sportivo delle Fiamme Gialle

Si tratta dei due giovani velocisti Yupun Abeykoon Mudiyanselage e Vinura Lakmal Galolu Kankanamalage, che vivono a Castelporziano e si allenano sotto la guida tecnica di Claudio Licciardello

0

Castelporziano, 20 aprile 2021 – Oggi l’Ambasciatore della Repubblica dello Sri Lanka, Mr Sisira Senavirathne, ha visitato la sede del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, a Castelporziano. L’occasione è nata dalla presenza in casa gialloverde, risalente ormai al novembre 2019, di due giovani velocisti srilankesi, Yupun Abeykoon Mudiyanselage e Vinura Lakmal Galolu Kankanamalage, che vivono a Castelporziano e si allenano sotto la guida tecnica di Claudio Licciardello (ex quattorcentista semifinalista olimpico a Pechino 2008 e medaglia d’argento individuale e oro in staffetta agli Europei indoor di Torino 2009).

In Italia rispettivamente dal 2015 e 2018 e tesserati per l’A.S.D. Atletica Futura Roma, i due atleti erano in cerca di un’adeguata collocazione tecnico-logistica per crescere ulteriormente, e le Fiamme Gialle, a conferma della vocazione internazionale del loro Centro Sportivo e della volontà di collaborare concretamente con il tessuto connettivo costituito dalle altre società del territorio, hanno immediatamente risposto all’appello, mettendo a disposizione dei due giovani tutte le loro strutture tecniche e logistiche e uno dei loro migliori allenatori.

Sotto la guida di Licciardello, Abeykoon Mudiyanselage ha migliorato, tra la scorsa estate e questo inverno, pur con le poche gare a disposizione, tutti i propri PB (10”16 sui 100m, 21”35 sui 200m e 6”59 sui 60m indoor), e lo stesso ha fatto Galolu Kankanamalage, più proiettato verso i 400m (47”19 lo scorso anno a Trieste); entrambi sono entrati nella fase clou della preparazione che li vedrà partecipare, con la nazionale del loro Paese, alle prossime Olimpiadi di Tokio.

All’arrivo a Castelporziano l’Ambasciatore Senavirathne è stato accolto dal Comandante del Centro Sportivo, Gen.B. Flavio Aniello e dal Comandante del Gruppo Polisportivo Fiamme Gialle, Gen.B. Vincenzo Parrinello. Presenti il Presidente Onorario dei Gruppi Sportivi Fiamme Gialle, Gen.D. Gianni Gola, il Consigliere Nazionale CONI, Kelum Perera e il dirigente della società Atletica Futura, Pino Colecchia. L’Ambasciatore, nel rispetto delle vigenti normative anti Covid-19, dopo un breve briefing sulla storia e il funzionamento delle varie discipline sportive delle Fiamme Gialle   è stato accompagnato a visitare gli impianti sportivi (pista, palestra polifunzionale, piscina, pistino coperto e gabinetto fisioterapico) a disposizione degli atleti. La visita si è conclusa con un pranzo a cui hanno partecipato gli atleti.

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Nessun commento

Commenta

Exit mobile version