Autumn Nations Cup di rugby, prove tecniche di “sostituzione”?

Il Sei Nazioni ha annunciato oggi i dettagli della Autumn Nations Cup, una nuova e innovativa competizione che si disputerà lungo quattro settimane tra il 13 novembre e il 6 dicembre

Autumn Nations Cup di rugby, prove tecniche di “sostituzione”?

Dublino – Il Sei Nazioni ha annunciato oggi i dettagli della Autumn Nations Cup, una nuova e innovativa competizione che si disputerà lungo quattro settimane tra il 13 novembre e il 6 dicembre. Ci sembra la chiara risposta all’esigenza del Sei Nazioni di testare un nuovo format e soprattutto i possibili sostituti dell’Italia, che ormai da tempo appare troppo morbida nel torneo. Qualora dovessimo terminare ultimi anche in questo Autumn Nations Cup dovremmo iniziare seriamente a preoccuparci di essere sostituiti.

L’Autumn Nations Cup sarà un torneo ad otto squadre, con Fiji e Georgia che si uniranno alle Sei Nazioni. Negli ultimi mesi, con l’accresciuto impatto della pandemia da COVID-19, è divenuto chiaro che non sarebbe stato possibile svolgere regolarmente la finestra internazionale di novembre a causa delle restrizioni sui viaggi internazionali.

Questa nuova manifestazione rimpiazzerà per il 2020 l’abituale finestra di autunno, assicurando ai fans di tutto il mondo la possibilità di assistere comunque ad incontri internazionali di altissimo livello.

La formula della Autumn Nations Cup prevede due gironi da quattro, con l’Italia inserita nella Pool B con Francia, Scozia e Fiji mentre Inghilterra, Irlanda, Galles e Georgia si sfideranno nella Pool A.

Primo turno nel week-end del 13-15 novembre, con il top-match tra Irlanda e Galles all’avvia Stadium di Dublino programmato per venerdì 13, mentre sabato l’Inghilterra sfiderà la Georgia e l’Italia affronterà la Scozia in casa alle 13.45; domenica 15 la Francia chiuderà il primo turno affrontando le Fiji.

Ultimo turno, al termine della fase a gironi, nel week-end del 5-6 dicembre, con scontri diretti in base ai piazzamenti ottenuti nei rispettivi gironi: un format che promette sfide emozionanti e inattese nell’ultimo turno.

L’Italia di Franco Smith, dopo il debutto contro la Scozia, tornerà in campo la settimana seguente sempre tra mura amiche affrontando le Fiji sabato 21 novembre alle 13.45, con entrambi gli incontri interni di Bigi e compagni nella nuova manifestazione firmati per il terzo anno consecutivo Cattolica Test Match.

Il calendario completo è in coda al presente comunicato.

Ben Morel, CEO di Sei Nazioni, ha dichiarato: “Siamo fortemente entusiasti di annunciare ufficialmente i dettagli della Autumn Nations Cup, un nuovo torneo frutto di molto lavoro e impegno, caratterizzato dalla straordinaria collaborazione di tutti gli attori coinvolti. Nonostante il forte impatto della pandemia da COVID-19 abbia reso improponibile la consueta finestra internazionali di autunno, abbiamo mantenuto il nostro impegno a creare un appuntamento globale di altissimo livello per giocatori e federazioni. Non vediamo l’ora che il torneo abbia inizio a novembre e che i fans abbiano la possibilità di seguire delle straordinarie partite con alcuni dei migliori giocatori al mondo. Siamo particolarmente felici di poter avere con noi Fiji e Georgia e siamo certi che queste due Nazionali costituiranno un grande valore aggiunto per la manifestazione”.

Il calendario dell’Italia
Cattolica Test Match Italia v Scozia – sabato 14 novembre, ore 13.45 – sede tba
Cattolica Test Match Italia v Fiji – sabato 21 novembre, ore 13.45 – sede tba
Francia v Italia – sabato 28 novembre, ore 21.00 – sede tba
Finale/Play-off sabato 5 o domenica 6 dicembre – sede tba

Calendario Autumn Nations Cup 2020 (orari espressi nel fuso orario locale)
I turno
Venerdì 13 novembre
Aviva Stadium, Dublino – ore 19.00
Irlanda v Galles

Sabato 14 novembre
tba – ore 13.45
Italia v Scozia

Twickenham Stadium – ore 15.00
Inghilterra v Georgia

Domenica 15 novembre
tba – ore tbc
Francia v Fiji
______

II turno
Sabato 21 novembre
tba – ore 13.45
Italia v Fiji

Twickenham Stadium – ore 15.00
Inghilterra v Irlanda

tba – ore 17.15
Galles v Georgia

Domenica 22 novembre
Edinburgo, BT Murrayfield – ore 15.00
Scozia v Francia

_______

III turno
Sabato 28 novembre
Edinburgo, BT Murrayfield – ore 13.45
Scozia v Fiji

tba – ore 16.00
Galles v Inghilterra

tba- ore 21.00
Francia v Italia

Domenica 29 novembre
Aviva Stadium, Dublino – ore 14.00
Irlanda v Georgia
________

Play-off e Finali
Sabato 5 dicembre
Edinburgo, BT Murrayfield – ore 12.00
Georgia v tbc

Dublino, Aviva Stadium – ore 14.15
Irlanda v tbc

tba – ore 16.45
Galles v tbc

Domenica 6 dicembre
Twickenham Stadium – ore 14.00
Inghilterra v tbc

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.