Baku, Zublasing oro e record mondiale nella 3 posizioni

La tiratrice bolzanina non delude e con una prestazione straordinaria sigla anche il record mondiale di finale in questa specialità (464.7).

Baku, Zublasing oro e record mondiale nella 3 posizioni

Ancora medaglie per la squadra Italiana di Tiro a Segno ai Giochi Olimpici Europei di Baku dove questa mattina Petra Zublasing (Carabinieri) ha conquistato l’oro nella carabina sportiva 3 posizioni donne. Una prestazione straordinaria che le ha permesso di siglare anche il record mondiale di finale in questa specialità (464.7). La tiratrice altoatesina, che ha stabilito anche il record di qualificazione ai Giochi Olimpici Europei piazzandosi in cima alla classifica, ha confermato ancora una volta il suo talento. Dopo aver conquistato il titolo mondiale nell’aria compressa lo scorso anno ai Campionati di Granada, Petra ha dimostrato di essere tra le migliori al mondo anche nelle specialità a fuoco: recentemente, alla Coppa del Mondo di Changwon, aveva centrato l’argento nella stessa specialità. In seconda posizione si è piazzata la francese Brice Laurence (454.6), assicurandosi il pass per Rio 2016. Al terzo posto l’austriaca Olivia Hofmann.

Sfiora la finale l’altra azzurra in gara, Sabrina Sena (Forestale), che ha dovuto accontentarsi dell’11esimo posto (578).

Domani saranno in gara Giuseppe Giordano (Esercito) e Dario Di Martino (Forestale) nella pistola libera.

RISULTATI
CARABINA SPORTIVA 3 POSIZIONI DONNE
1. ZUBLASING Petra (ITA) 464.7; 589
2. BRIZE Laurence (FRA) 454.6; 580
3. HOFMANN Olivia (AUT) 579
11. SENA Sabrina (ITA) 578

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.