Basket femminile, Europeo U16: in finale azzurre sconfitte dalla Spagna 49-70

E’ Argento. Nella finale dell’Europeo di Miskolc l’Italia viene sconfitta dalla Spagna 70-49 e deve “accontentarsi” del secondo posto. Un risultato importante, che segue al Bronzo vinto lo scorso anno all’Europeo di Cagliari.
Bronzo per la Russia, che ha battuto nella finale per il 3°/4° posto il Belgio 53-41.
In avvio meglio la Spagna, più precisa sotto canestro. Dopo 4′ spagnole avanti 9-4. La Spagna fa male con le triple: 3/4 dalla distanza dopo 5’55” portano la squadra di Perez sul 15-6. Le azzurre fanno fatica a trovare la via del canestro, mentre le Furie Rosse trovano con facilità i canestri da tre punti. Dopo i primi 10′ la Spagna conduce 23-10. Grande aggressività da entrambe le parti, le due squadre si rispondono canestro su canestro. Quando il cronometro segna 8’22” Spagna avanti 26-14. Le spagnole tengono in mano il pallino del gioco e tornano sul +15 a metà secondo quarto: 34-19. Aiutate da percentuali molto basse delle azzurre (28% da 2, 0% da tre), allungano ancora nel finale di tempo le rosso-gialle, che a metà gara sono avanti di 20: 40-20.
Meglio le azzurre alla ripresa, ma la Spagna resta molto precisa con le triple e dopo 4’30” allunga sul +22 (54-32). Le azzurre ci provano, ma il distacco dalla Spagna non si riduce di molto. Ad un tempo dalla conclusione Spagna 59, Italia 41. Nell’ultimo quarto le azzurre provano con il cuore a rientrare in gara, ma la Spagna resiste e vince 70-49. Per l’Italia medaglia d’Argento come 4 anni fa a Katowice.
Cecilia Zandalasini la miglior realizzatrice dell’Italia con 19 punti; in doppia cifra anche Alessia Cabrini con 10.
Zandalasini votata MVP della manifestazione.

Spagna-Italia 70-49 (23-10, 40-20, 59-41)
Spagna: Cazorla Medina 3, Salvadores 20, Romeu 1, Lo Sylla 8, Molinuevo ne, Quevedo 12, Clavero, Capella 6, Conde, Flores 18, Orts 2, Zaragoza. Coach: Perez
Italia:Vespignani 2, Romano 4, Landi 1, Kacerik 2, Tagliamento, Zandalasini 19, Cabrini 10, Beretta 7, Cordola, Russo, Lorenzin, Vitari 4. Coach: Riccardi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.