Basket U19 Eccellenza: Milano, Roma, Venezia e Moncalieri chiudono il 2014 in testa

Basket U19 Eccellenza: Milano, Roma, Venezia e Moncalieri chiudono il 2014 in testa
Pecchia, Basket U19 Eccellenza

Andrea Pecchia, protagonista con l’Amarni Junior di questa prima parte della stagione

Risultati e classiche del Campionato Basket U19 Eccellenza dopo che si è concluso il girone di andata per il Girone A, mentre tutti i gioroni (tranne il B) hanno celebrato l’ultima partita della stagione. Si torna in campo il 12 gennaio 2015

Girone A – Armani Junior Milano e ZeoUno PMS Moncalieri staccano decisamente le avversarie in classifica generale e portandosi a 4 lunghezze di vantaggio. Moncalieri vince fuori casa a Varese con una distrubuzione dei punti (Agbogan 17, Picchi 22, Baldasso 10). Varese da parte sua resta ancorata alla partita fino al terzo quarto, ma Testa (26 punti) non può fare tutto da solo..
Milano passa facile in casa contro Genova (68-56) con un vantaggio che si è iniziato a concretizzare già nel primo quarto per incrementare via via. Da segnalare i 19 punti di Hamadi e i 20 di Caversazio.

Risultati
Jumbo Collection Cantù – Banca del Piemonte Casale 66-63 (18-14, 31-39, 47-43)
Pallacanestro Varese – ZeroUno PMS Moncalieri S. Mauro 68-76 (27-17, 36-34, 51-53)
Armani Junior Milano – CAP Genova 68-56 (16-12, 29-26, 50-36)
Banca Sella Biella – College Borgomanero 83-51 (23-10, 47-21, 61
Armani Junior Milano – CAP Genova 68-56 (16-12, 29-26, 50-36)
Robur et Fides Varese – Arona Basket 64-78 (21-11, 37-30, 55-49)
Basket Pool Loano – Rimadesio 51-54

Classifica
Elettrogruppo ZeroUno PMS, Armani Junior Milano 20p; Jumbo Collection Cantù 16, Banca del Piemonte Casale Monferrato 14; Banca Sella Biella, Cap Genova 10; Robur et Fides Varese, Pool Loano 2000, Arona Basket 8; Pallacanestro Varese, Rimadesio 6; College Basketball Borgomanero 4

Girone B – Non c’è partita a Venezia tra l’Umana Reyer e Grissin Bon, i 30 punti di scarto parlano chiaro e consegnano un Natale tranquillo e un capodanno in testa alla classifica per la squadra veneta. Alle sue spalle Assigeco Casalpusterlengo raggiunge al secondo posto la Virtus Bologna, sconfitta fuori casa da Rimini Crabs. Per l’Assigeco bel successo sul campo di Bergamo grazie a be 4 giocatori in doppia cifra (Costa 15, Gallinari 15, Maghet 12 e Sgorbati 11)

Risultati
Basket Cordenons – Universo Treviso Basket 40-61 (3-10, 14-25, 31-42)
BluOrobica Bergamo – Assigeco Casalpusterlengo 61-66 (25-14, 40-36, 54-48)
Fortitudo Bologna 103 – Junior Basket Leoncino 71-66 (11-10, 28-24, 54-48)
Rimini Crabs – Unipol Banca Virtus Bologna 76-61 (19-12, 40-24, 54-40)
Umana Reyer Venezia – GrissinBon Reggio Emilia 96-65 (18-16, 50-28, 75-48)
Dolomiti Energie Aquila Trento – Virtus Padova (5 gennaio 2015. ore 19.30)
riposa: Polisportiva Pontevecchio

Classifica
Umana Reyer Venezia 18p, Assigeco Casalpusterlengo, Unipol Banca Virtus Bologna, Dolomiti Energia Aquila Trento 14; Blu Orobica Bergamo, Grissin Bon Reggio Emilia, Fortitudo Bologna 12; Rimini Crabs 10; Intermek 3S Cordenons, Virtus Padova, Junior Leoncino 6; Polisportiva Pontevecchio 4, De Longhi Paideia Universo Treviso 2

Girone C – Continua la corsa della Stella Azzurra, nell’8° turno vincitrice nell’incontro casalingo contro il San Paolo Ostiense. Una partita difficile, che gli stellini hanno risolto solo nel quarto quarto, dopo essere stati sotto nei parziali del secondo e terzo. I ragazzi di D’Arcangeli si sono tolti “la scimmia sulla spalla” grazie al solito Radonjic (15 punti) e Bucarelli (15). Alle spalle della Stella, Pistoia riprende a correre dopo lo stop casalingo con i padroni di casa grazie al successo esterno di larga misura contro Pesaro.

Risultati
Stella Azzurra Roma – San Paolo Ostiense Roma 74-67 (22-15, 33-34, 50-54)
Roseto Sharks – Poderosa Montegranaro 53-57 (17-19, 33-33, 39-40)
Consultinvest Victoria Libertas Pesaro – Officine Fattori Pistoia Basket 62-89
Val di Ceppo Basket – Tiber Basket Roma 84-74 (15-16, 36-26, 56-49)
Gescom Mens Sana Siena – Perugia Basket 65-67 (13-18, 37-32, 52-49)

Classifica
Stella Azzurra Roma 16; Pistoia Basket 14; Val di Ceppo Basket, Victoria Libertas Pesaro, S. Paolo Ostiense Roma, Perugia Basket 8; Tiber Basket Roma, Poderosa Montegranaro 6; Mens Sana Siena, Roseto Sharks 2

Girone D – Anche questo girone ha una sola dominatrice. E’ la Virtus Roma, capace di vincere contro SMG Basket School fuori casa con un largo successo mai messo in discussione fin dalle prime battute. Ottima prova di Romeo (23 punti) e Alviti (19). Adesso i romani comandano con 4 punti di vantaggio sulla Viola Reggio Calabria che ha sua volta ha superato largamente Brindisi fuoricasa.

Smg Basket School – Virtus Roma 66-77 (11-27, 27-43, 47-62)
New Basket Brindisi – Viola Reggio Calabria 74-88 (22-24, 35-53, 56-73)
Sidigas Avellino – Latina Basket 67-64 (16-21, 34-36, 43-54)
Pasta Reggia Caserta – Basket Francavilla (15/01. ore 20.00)
Riposava: Pall. Palestrina

Classifica
Virtus Roma 14; Viola Reggio Calabria 10; Pall. Palestrina 10; Smg Basket School 8; Pasta Reggia Caserta 6; Sidigas Avellino 4; Latina Basket 4; Basket Francavilla 2; New Basket Brindisi 0

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.