Bottino ricco per gli Azzurri nel Botswana International di Badminton

Si conclude con due medaglie d’Argento la prima parte della trasferta Africana per gli Azzurri.

Bottino ricco per gli Azzurri nel Botswana International di Badminton

Si conclude con due medaglie d’Argento la prima parte della trasferta Africana per gli Azzurri. Nelle due finali di ieri al Botswana International a Gaborone gli Azzurri sono stati fermati dai loro avversari accumulando comunque punti importanti per il ranking internazionale.

Rosario Maddaloni è stato superato dal Messicano Luis Ramon Garrido che ha chiuso in due set (21-12; 21-17) mentre le due Azzurre Silvia Garino e Lisa Iversen sono state stoppate dalle Sudafricane Michelle Butler-Emmett e Jennifer Fry.

Le prima medaglia di Bronzo è arrivata con Kevin Strobl e Silvia Garino nel doppio misto, con gli Azzurri che sono giunti fino in semifinale dove sono stati poi superati con un doppio 21-13 dai Sudafricani Andries Malan e Jennifer Fry. La seconda medaglia di Bronzo è arrivata invece nel doppio maschile dove la corsa di Lukas Osele e Kevin Strobl è stata interrotta soltanto dagli Indiani Adarsh Kumar e Jagadish Yavar che si sono imposti in due set (21-9; 21-17) nella semifinale.

Adesso il Team Italia lascerà il Botswana per trasferirsi in Zambia dove scenderanno in campo Fabio Caponio, Silvia Garino, Lisa Iversen e Rosario Maddaloni per andare alla conquista di altre medaglie e preziosi punti per il ranking.

Conclusa nel frattempo a Praga in Repubblica Ceca l’avventura degli Azzurrini agli Europei Under 17 con Martina Corsini e Enrico Baroni che sono stati fermati ai sedicesimi di finale.

Baroni è andato ad un passo dallo storico successo cedendo all’avvarsario, l’Estone Hans Kristjan Pilve, entrambi set ai vantaggi (23-21; 22-20) ma lottando sempre alla pari. Più complicato il match di Martina Corsini che è stata superata in due set (21-15; 21-6) dalla testa di serie numero 15 del seeding, la Turca Naime Yilmaz. Buona esperienza peri due Azzurrini che si cumula con il decimo posto dei Campionati Europei Under 17 a sqaudra della scorsa settimana.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.