Campionati Europei Chamonix: Gontero 5° nella Speed

Campionati Europei Chamonix: Gontero 5° nella Speed

999491_480684982022647_1229614127_nLa seconda giornata dei Campionati Europei Speed e Lead a Chamonix in Francia ha regalato come sempre grande spettacolo e alcune buone notizie per gli azzurri in gara.
Nel primo pomeriggio, nelle qualificazioni Lead femminile, l’azzurra Jenny Lavarda ha superato la fase delle qualifiche con un top, mostrando di essere pronta per la semifinale di oggi che si annuncia combattutissima, visto il livello delle avversarie. Sono invece, rimaste escluse le giovanissime Claudia Ghisolfi, Andrea Ebner, Teresa Gallucci e Federica Mingolla, approdate a questi Campionati Europei con “l’obbligo” di fare preziosa esperienza internazionale. In quest’ottica la loro prestazione si può considerare positiva.
Dopo le qualificazioni Lead è stata la volta nel torneo della Velocità, dove il nostro Leonardo Gontero ha chiuso al quinto posto assoluto dopo una gara che l’ha visto gareggiare costantemente vicino al proprio limite personale. Davanti a lui sono finiti atleti di assoluto spessore: ha vinto il Campionato Europeo il ceko Hroza (che ha scalato costantemente con tempi vicini ai 6” netti), al secondo posto la sorpresa di questi Europei, il polacco Dzienski, della stessa età di Gontero, abile (e un po’ fortunato), ad arrivare in finale nonostante tempi non trascendentali. I due ucraini Boldyrev e Gontaryk hanno chiuso rispettivamente al 3° e 4° posto.
Considerata l’età di Gontero (il più giovane del gruppo dei primi) e il fatto che la Speed trova negli atleti europei (a parte il cinese Zhong) i migliori interpreti mondiali della specialità, si può dire che questo quinto posto rappresenta un ulteriore passo di avvicinamento al vertice per il nostro atleta sicuramente più rappresentativo.
Questi i piazzamenti degli altri azzurri in gara: 19° Alessandro Santoni, 21° Stanislao Zama, 29° Gianluca Sirotti, 31° Ludovico Fossali, 32° Stefano Ghisolfi, 36° Marcello Bombardi,
Tra le donne successo della russa Tsyganova davanti alla polacca Rudzinska. Prima delle italiane, Chiara Rogora, 19°, seguono Teresa Gallucci (22°), Federica Mingolla (23°), Martina Zanetti (25°), Ilaria Guidotti (26°), Andrea Ebner (32°) e Jenny Lavarda (35°).
Oggi si disputeranno le semi-finali di Difficoltà. In gara, oltre a Jenny Lavarda, anche Stefano Ghisolfi e Francesco Vettorata qualificatisi giovedì. Diretta sul canale youtube della IFSC.

Classifica finale Speed:

UOMINI
1. Hroza Libor CZE
2. Dzienski Marcin POL
3. Boldyrev Danylo UKR
4. Gontaryk Yaroslav UKR
5. Gontero Leonardo ITA

DONNE
1. Tsyganova Anna RUS
2. Rudzinska Aleksandra POL
3. Levochkina Yuliya RUS

Il programma Sabato 13 Luglio:

10:00 SEMIFINALI LEAD Maschili e femminili
21:15 FINALI LEAD maschili e femminili
22:45 LEAD  cerimonia premiazione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.