Campionato a squadre di Badminton, è ancora BC Milano

Il Calvi Network BC Milano ha sconfitto al PalaBadminton, in una agguerritissima finale per 3-2 l’ASV Malles portando a casa per la sesta volta consecutiva il titolo di campione d’Italia.

Campionato a squadre di Badminton, è ancora BC Milano

Una finale equilibrata ha confermato il dominio milanese nel campionato a squadre. Il Calvi Network BC Milano ha sconfitto al PalaBadminton, in una agguerritissima finale per 3-2 l’ASV Malles portando a casa per la sesta volta consecutiva il titolo di campione d’Italia.

Eppure gli altoatesini si erano portati per due volte in vantaggio, prima con il doppio femminile, dove Judith Mair e Lisa Sagmeister hanno superato in due set (21-16; 21-15) Gloria Pirvanescu e Megumi Sonoda e dopo nel singolare femminile dove Mair sempre in due set (21-15; 21-19) ha avuto la meglio su Sonoda. Nel mezzo i meneghini avevano trovato la parità con Fabio Caponio e Wisnu Putro nel doppio maschile capaci di superare in due set (21-17; 21-13) i campioni italiani in carica Lukas Osele e Kevin Strobl.

I due punti del successo sono infine arrivati con Fabio Caponio nel singolare maschile, vittorioso su Julian Carraggi in due parziali (21-19; 21-18) e con il doppio misto formato da Wisnu Putro e Martina Corsini che in due set (23-21; 21-17) si sono imposti su Kevin Strobl e Silvia Garino.

“Era un incontro molto difficile soprattutto perché non eravamo favoriti della vigilia – le parole di Caponio – Essere in svantaggio per 2-1 e giocare un singolo contro un buon giocatore non è semplice ed ero molto teso. Alla fine sono riuscito gestire bene la partita e portare questo preziosissimo punto alla squadra. Sul 2 pari Wisnu e Martina ci hanno pensato a concludere questa fantastica avventura”.

Terzo posto invece per il GS Fiamme Oro che ha superato per 3-0 il GSA Chiari. Due punti sono stati conquistati da Giulia Fiorito vincente nel doppio misto insieme a Jeanine Cicognini e nel singolare femminile. L’altro punto è arrivato invece nel doppio maschile con Giovanni Greco e Rosario Maddaloni.

Le già neopromosse Sportinsieme Roma e l’Alba Shuttle si sono sfidate, invece per il primato, nel girone che ha visto i laziali primeggiare per 3-2. L’ultimo match ha visto trionfare infine sempre per 3-2 Le Racchette sul Badminton Milazzo.

“E’ stato un Play Off fantastico – ha affermato il presidente FIBa Carlo Beninati durante la cerimonia di premiazione – avete sentimenti diversi perché qualcuno ha vinto e qualcuno ha perso, ma avete tutti lottato con grande senso di sportività dando vita ad una manifestazione di grande spessore tecnico”.

Ospite d’onore il Presidente della Federazione italiana palla tamburello, Edoardo Facchetti: “Il Badminton dal vivo ha un grande impatto – le sue parole – faccio i miei complimenti a tutti: agonismo, serietà, disciplina e soprattutto tanto entusiasmo hanno caratterizzato questo splendido evento”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.