Il Campionato Europeo di canoa polo 2021 prenderà ufficialmente il via oggi, giovedì 7 ottobre, al molo di Levante di Catania con un giorno di ritardo rispetto al programma ufficiale a causa del violento tornado che si è abbattuto martedì pomeriggio sul capoluogo etneo poco prima della cerimonia inaugurale. Il maltempo ha completamente divelto il villaggio e seriamente danneggiato i quattro campi gara costringendo gli organizzatori a lavorare tutta la notte per rimettere in piedi l’evento. Grazie ai volontari, alle Forze Armate e a tutti i 400 atleti presenti, che si sono rimboccati le maniche, sono stati ripristinati il villaggio e i campi da gioco. Molte anche le persone comuni che si sono riversate sul molo per aiutare gli organizzatori dello Jomar Club Catania.

Gli Europei di Catania rappresentano inoltre per la canoa polo il più importante evento per nazioni degli ultimi due anni in seguito alla cancellazione dei Mondiali del 2020. Si comincia domani alle ore 10.50  con le prime sfide, con l’Italia che prenderà parte all’evento con tutte e quattro le formazioni: senior femminile e maschile, under 21 femminile e maschile. Saranno 49 le squadre presenti, provenienti da 18 nazioni, con l’Italia tra le squadre favorite dopo i prestigiosi risultati ottenuti negli ultimi anni. Germania e Gran Bretagna, rispettivamente campioni europei in carica al maschile e femminile, sono i team da battere anche se l’attenzione, in un torneo lungo e impegnativo come questo dovrà essere rivolta a tutti gli avversari: tra le più quotate Olanda e Francia.

La nutrita delegazione tricolore sarà guidata da Rodolfo Vastola (Direttore Tecnico e allenatore della formazione senior maschile) e dai Tecnici Federali Francesca Ciancio (senior femminile), Riccardo Ibba, Fabio Sauro (under 21 maschile), Sandra Catania (under 21 femminile) e dai collaboratori tecnici Cristian Aprile e Alessandro Carannante.

Nei precedenti Europei disputati nel 2019 a Coimbra, in Portogallo, la spedizione italiana tornò a casa con tre medaglia: una d’argento con l’under 21 e due di bronzo con le nazionali senior maschile e femminile. Quella di Coimbra è stata l’ultima gara disputata prima dello stop dettato dalla pandemia da covid 19 che ha fortemente colpito la disciplina a livello internazionale, maggiormente penalizzata poiché considerata sport di squadra. Si entra finalmente nel vivo dell’evento con le partite dei gironi preliminari previste tra mercoledì 6 e venerdì 8. Le prime medaglie saranno assegnate sabato nelle categorie U21; mentre domenica si chiuderà la rassegna con le finali per le categorie senior femminile e maschile.

RISULTATI LIVE: https://results.canoepolocatania2021.it/manifestazioni/1
LIVE STREAMING: https://canoepolocatania2021.it/streaming-campo-1/
INFO E WEBSITE: https://canoepolocatania2021.it

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta