Campionato Italiano Ginnastica Ritmica, a Torino vince la San Giorgio di Desio

Campionato Italiano Ginnastica Ritmica, a Torino vince la San Giorgio di Desio
Campionato Italiano Ginnastica Ritmica, Desio, Abruzzo, Torino

Il podio A1 della prova di Torino del Campionato Italiano Ginnastica Ritmica

Sabato 16 novembre al Palaruffini di Torino si è svolta la terza tappa del Campionato Italiano Ginnastica Ritmica, competizione che ha riservato qualche sorpresa. Nella serie cadetta, l’Udinese ha raggiunto la vetta con 87.00 punti, grazie al contributo della ginnasta straniera (Alexandra Soldatova) che ha eseguito due esercizi, al cerchio e alle clavette. Le ragazze friulane si sono così riscattate dalla deludente prova di Arezzo, dove erano arrivate ultime. Rimane salda in seconda posizione la Polimnia Ritmica Romana, che davanti agli occhi attenti di Elisa Santoni, colonna portante della società presente sugli spalti, si dimostra capace di mantenere una costanza straordinaria sia nei punteggi che nella tenuta di gara. La capolista Ginnastica Estense Putinati a Torino arriva terza (82.450), mantenendo comunque la prima posizione nella classifica globale, con l’ obiettivo di guadagnarsi la massima serie nella prossima stagione agonistica.
La classifica della serie A1 subisce finalmente una piccola scossa: dopo aver sempre inseguito, la San Giorgio ‘ 79 Desio si aggiudica il primo posto (97.00) superando le rivali dirette dell’Armonia d’Abruzzo, che ottengono il secondo posto con 96,800 punti. La battaglia per il titolo è diventata una questione tra queste due squadre, ed il 30 novembre l’ultima tappa di Fabriano sarà quella decisiva per determinare la vincitrice.
Terza, ad una certa distanza segue la S.G. Fabriano, che durante le tre gare di campionato ha saputo mantenersi stabile in questa posizione.
“L’organizzazione della prova di Torino ha coinvolto tutti gli amici della società Ritmica Piemonte, che hanno contribuito al successo della manifestazione con grande entusiasmo e dedizione – ha dichiarato al termine la presidente Chiara Balzola, molto soddisfatta dell’esito generale -. Avendo portato in pedana per Ritmica Piemonte quattro attrezzi, dovremo purtroppo fare a meno di Ekaterina Selezneva e ci dispiacerà non avere lei e la mamma, due amiche, a condividere con la nostra squadra una gara così importante. Dipenderà tutto dalla determinazione delle nostre ragazze e sono certa che daranno il massimo per confermare Ritmica Piemonte tra le 8 squadre che gareggeranno  nella prossima stagione in A1 “.
La serata è stata impreziosita dalle esibizioni della squadra nazionale che ha incantato con maestria e grazia il pubblico presente.
Sara Sangalli

Dopo tre gare la classifica del Campinato Italiano Ginnastica Ritmica è la seguente:
A1

Armonia d’Abruzzo punti 72
San Giorgo ’79 Desio punti 69
S.G. Fabriano punti 60

A2

Estense Putinati punti 70
Polimnia Ritmica Romana punti 64
Ardor Padova punti 50

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.