Si è concluso a Montesilvano(PE) il campionato italiano scacchi a squadre, valido per l’assegnazione dei due scudetti, assoluto e femminile.
Dominio veneto in serie Master: oltre alla prevedibile vittoria dei favoriti di “Obiettivo Risarcimento Padova” (seconda classificata Modena e terza Chieti), da segnalare le straordinarie performance dei due giovani Lorenzo Lodici – autore della terza e definitiva norma per la ratifica del titolo di Grande Maestro – e Alberto Barp, il quale ha totalizzato ben sette punti e mezzo su otto partite.
Retrocedono dalla serie Master le squadre di Varese, Fermo e Lazio Scacchi, che nella prossima edizione saranno sostituite da Arzignano, Etna Scacchi Catania e Savona, vincitrici dei gironi di A1.
Nel campionato italiano femminile lotta al cardiopalma fino all’ultimo turno. Trionfa Chieti, precedendo il circolo Mimosa (Milano) e la squadra bolognese “Caissa Italia Pentole Agnelli”.
L’organizzatore ha garantito anche un’eccellente copertura mediatica dell’evento: per tutti gli appassionati è stato possibile assistere al commento in diretta su Twitch a cura della WFM Mariagrazia De Rosa e dell’IM Pierluigi Piscopo, con riprese dalla sala di gioco.
Per maggiori dettagli http://www.federscacchi.it/
Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta