Canoa azzurra: nel fine settimana di selezione per discesa e slalom

Canoa azzurra: nel fine settimana di selezione per discesa e slalom

Cana discesaCANOA DISCESA – Il mondiale di canoa discesa in Valtellina si avvicina e anche per la squadra azzurra è il momento dei decisivi verdetti. Nel fine settimana, sabato, lo staff tecnico azzurro darà modo ai convocati per la selezione mondiale di sfidarsi a suon di pagaiate tra le acque dell’Adda, le stesse che dal 9 al 14 giugno saranno teatro dei campionati del mondo di canoa discesa.
Dal nutrito gruppo di atleti convocati, che già da giorni sono in allenamento lungo l’Adda, uscirà poi la composizione definitiva del Team Italia che a metà giugno sfiderà il resto del pianeta in Valtellina.
Si inizia alle 10 di sabato con la selezione classica; dalle 15.30 prova sprint con la migliore delle due manches sprint a fare da riferimento per la classifica.
CANOA SLALOM- Chi sta davanti gareggia in Coppa del Mondo, all’Europeo e può ambire ad un posto al Mondiale. Chi rimane dietro la stagione internazionale dovrà guardarsela dal divano di casa. E il pericolo tocca tutti, anche il campione olimpico Daniele Molmenti che dopo la prima prova è il terzo azzurro, costretto a recuperare nel weekend decisivo di selezioni.
Slalomisti pronti, perchè nel weekend si decide una stagione. Vincitori e vinti dopo la prima selezione per la Coppa del Mondo andata in scena sabato nella slovena Tacen si ritroveranno sulle stesse onde e rapide per il weekend conclusivo e decisivo per la composizione della squadra italiana che gareggerà in Coppa del Mondo (tre tappe tra Londra, Tacen e Praga) e all’Europeo in programma a fine maggio sul nuovo canale artificiale di Vienna. E quella di sabato sarà selezione decisiva anche per junior e under 23 che dopo le prime due selezioni a loro riservate disputate a Valstagna nelle settimane scorse, si giocheranno i posti per l’europeo di categoria in programma a Skopje dal 3 al 6 luglio.
Sabato seconda prova selettiva per il circuito di Coppa e unica prova di selezione per il Campionato Europeo. Domenica invece la terza e ultima prova di selezione per la Coppa del Mondo sempre a Tacen, al termine della quale saranno prese in considerazione tutte e tre le gare, compresa quella di sabato scorso, e sarà definita la squadra azzurra che sfiderà il resto d’Europa e del pianeta negli appuntamenti internazionali delle prossime settimane.
Tutto ancora aperto, comunque, ma già sabato sbagliare è vietato perché solo i migliori rappresenteranno l’Italia al Campionato Europeo in programma a Vienna a fine maggio. E la concentrazione poi sarà da mantenere anche per la giornata di domenica quando si chiuderà il discorso selezioni per la Coppa del Mondo.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.