Canoa Maratona e Canoa Polo protagoniste nel fine settimana

Tra sabato 24 e domenica 25 marzo due importanti appuntamenti per le discipline della maratona e della canoa polo: sull'Arno fiorentino sono stati assegnati i titoli italiani assoluti della maratona, mentre il laghetto dell'Eur di Roma è stato teatro dell'edizione 2018 della spettacolare Coppa Italia di canoa polo.

Canoa Maratona e Canoa Polo protagoniste nel fine settimana

Fine settimana sull’asse Firenze-Roma per la canoa italiana. Tra sabato 24 e domenica 25 marzo due importanti appuntamenti per le discipline della maratona e della canoa polo. Sull’Arno fiorentino sono stati assegnati i titoli italiani assoluti della maratona in tutte le categorie, mentre il laghetto dell’Eur di Roma è stato teatro dell’edizione 2018 della spettacolare Coppa Italia di canoa polo.

CANOA MARATONA: A FIRENZE VINCENZI CAMPIONE ITALIANO K1 E K2, GAIA PIAZZA NEL K1 – Si è chiusa la due giorni sull’Arno fiorentino che assegnava il titolo 2018 del Campionato Italiano di canoa maratona. Coinvolti 303 atleti, in rappresentanza di 64 società, dai più giovani appartenenti alle categorie “ragazzi” ai veterani “master” specialisti della lunga distanza nelle categorie K1, K2 e C1 e C2. La gara di Firenze, organizzata con la regia della Società Canottieri Comunali Firenze, era valida come prova di selezione per la formazione della squadra azzurra che prenderà parte all’appuntamento internazionale in Germania, a Rheine, il 14-15 aprile.

Al termine dei 30 km previsti per la categoria K1 senior, Filippo Vincenzi (Cus Milano) replica il successo dello scorso anno e si conferma ancora Campione Italiano sulla lunga distanza. L’atleta cremonese, già maglia azzurra nella specialità, ha chiuso gli otto giri previsti in 2h10’35”44, davanti al lecchese Alessandro Bonacina (S.Can. Lecco), argento con il tempo di 2h10’38”21 e Francesco Balsamo (Cus Pavia) bronzo in 2h11’40’’96. Vittoria in solitaria per Gaia Piazza, atleta d’eccellenza al femminile, che taglia il traguardo dei 26 km in 2h11’00”01 dopo sette giri di campo e ben sei trasbordi. Per l’atleta della Sestese Canoa l’obiettivo era quello di prepararsi al meglio in vista delle prove europee e mondiali, appuntamenti cruciali della stagione, per cui questa gara serviva quale prova selettiva.

Nella canadese monoposto il titolo rimane in casa CUS Pavia, ma va al collo di Mirco Daher che con una prova d’autore in 2h12’15”46 stacca di ben tre minuti Enrico Calvi (Can. Ticino Pavia), in una sfida tutta pavese. Il bronzo è andato invece al Padova Canoa con Riccardo Sandonà (2h44’14’’62). Al femminile nel C1, è la palermitana Cecilia Galeano (S.C. Trinacria) a farla da padrone in 2h45’02”51.

Dopo il titolo nel K1, Filippo Vincenzi ha bissato anche il titolo italiano nella categoria del K2 senior maschile in barca doppia con Sabino Candela. La coppia del CUS Milano vince con il crono di 2h07’03”82, battendo sul rettilineo in tirata la formazione di casa della Can. Comunali Firenze di Federico Urbani e Francesco Bazzani (2h07’17”16). Giulio Bernocchi e Marco Paloschi (Canottieri Baldesio), i campioni uscenti 2017, si devono invece accontentare del bronzo in 2h10’44”25. Al femminile è invece il Circolo Sestese con Lucia Salzano e Jamine Prone a portare a casa il titolo tricolore in 2h29’24”47.

CANOA POLO: CHIAVARI FA IL BIS IN COPPA ITALIA, FESTA ROVIGO NEL FEMMINILE – Il primo atto ufficiale della stagione della Canoa Polo si è svolto al laghetto dell’Eur di Roma nel weekend 24 e 25 marzo con la disputa della Coppa Italia. Il torneo a formula unica ha visto in acqua 144 squadre di tutte le categorie ed è un vero e proprio test prima dell’inizio del campionato italiano di specialità. Nella categoria senior maschile confermati i pronostici della vigilia con i campioni uscenti del Pro Scogli Chiavari che bissano il successo dello scorso anno battendo lo Jomar Club Catania in una combattutissima finale risolta sul filo della sirena. Nel femminile coppa al cielo per il Canoe Rovigo che in finale ha avuto la meglio delle campionesse uscenti della Polisportiva Catania per 4-3.

Risultati completi su: http://www.federcanoa.it/ risultati-on-line-1.html

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.