Canoa velocità, torna Oreste Perri?

Canoa velocità, torna Oreste Perri?
Oreste Perri, Canoa velocità

Oreste Perri in una foto di quando era lui il simbolo della canoa italiana

Il Consiglio della Federazione Italiana Canoa Kayak ha dato mandato al Presidente Luciano Buonfiglio di sondare le opzioni in merito all’eventualità di affidare ad un nuovo direttore tecnico la nazionale azzurra di canoa velocità a partire dall’1 gennaio 2015. E’ delle ultime ore infatti la volontà dell’attuale direttore tecnico per i settori velocità e slalom Mauro Baron, di dedicarsi da qui alle Olimpiadi 2016 al solo settore slalom, con l’obiettivo di mantenerlo sui livelli ottenuti in occasione dei giochi di Londra 2012 (oro olimpico con Daniele Molmenti).
Il Consiglio Federale, dando fiducia ai tre tecnici che attualmente operano nel settore velocità (Ezio Caldognetto, Antonio Cannone, Giuseppe Buonfiglio) non può comunque non cercare altre soluzioni per potenziare e coordinare la struttura e raggiungere gli obiettivi stagionali. Tra le varie ipotesi, spicca quella di Oreste Perri che terminata la sua esperienza da Sindaco si è reso disponibile per un ritorno al servizio della canoa velocità italiana.
Di fronte a questa candidatura il Consiglio Federale ha quindi espresso la volontà di verificare il progetto con il quale Oreste Perri intende rientrare nei quadri federali, dando comunque mandato al Presidente FICK Luciano Buonfiglio di portare avanti anche i colloqui per vagliare ulteriori figure e posizioni che potrebbero essere chiamate a condurre il settore velocità della canoa italiana a partire dall’1 gennaio 2015.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.