Canottaggio, a Piediluco TRio 2016 e 2° Meeting Nazionale

Dal primo maggio mattina, e fino a domenica nel tardo pomeriggio, il lago di Piediluco farà da cornice all'ultima TRio 2016 e al 2° Meeting Nazionale della stagione

Canottaggio, a Piediluco TRio 2016 e 2° Meeting Nazionale

Dal primo maggio mattina, e fino a domenica nel tardo pomeriggio, il lago di Piediluco farà da cornice all’ultima TRio 2016 e al 2° Meeting Nazionale della stagione. Due eventi che hanno, seppur con finalità diverse, l’obiettivo di evidenziare i migliori equipaggi da poter presentare ai vari eventi internazionali dell’anno.
Per quanto riguarda la TRio 2016, ovvero gli autentici “Trials” italiani, dove tutti gli atleti gareggiano in tre specialità distinte nelle tre giornate di gara, saranno impegnati nelle competizioni ben 141 atleti tra Gruppo Olimpico e atleti di Interesse Nazionale, sia maschi che femmine. Dalle gare il Direttore Tecnico Giuseppe La Mura trarrà gli spunti per le prime formazioni degli equipaggi che saranno impegnati in Coppa del Mondo. Per quanto riguarda invece il Meeting Nazionale, da queste regate emergeranno le formazioni junior, maschi e femmine, che disputeranno l’Europeo di categoria in programma a Racice (Repubblica Ceca) dal 22 al 24 maggio. Il programma della tre giorni di gare prevede l’inizio delle regate della TRio per le 8.00 di domani, 1° maggio, con le batterie mentre alle 11.00, sempre di domani, si disputa il primo turno di finali. Il secondo turno, invece, scatta alle 15.30 mentre le gare del Meeting Nazionale partiranno sabato mattina e saranno intervallate nel corso della giornata dalle finali della TRio. Conclusione domenica 3 maggio con le finalissime del Meeting Nazionale e le ultime finali della TRio 2016.  

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.