Canottaggio – Campionati Italiani indoor il 20 gennaio a Catania

Canottaggio – Campionati Italiani indoor il 20 gennaio a Catania
Un atleta in azione con il cicloergometro

Un atleta in azione con il remoergometro

In principio, tanto tempo fa, si chiamava “vogatore” e rappresentava una delle prime macchine di allenamento fai da te, in casa. Poi l’evoluzione tecnologica ha modificato tutto, introducendo un movimento sicuramente più simile a quello in acqua e riuscendo a sopperire, con questo, agli inevitabili stop in allenamento in inverno. Un po’, anche se con minor fortuna, come la spinbike sta al ciclismo. Ma non deve essere però la stessa cosa, se è vero che in inverno uno dei centri remieri più affascinanti della Penisola, a Sabaudia, è la meta preferita di pellegrinaggio di nazionali e società del Nord Europa. Vuoi mettere tra remare tra le fredde mura di una palestra con una passeggiata sullo specchio calmo e tranquillo del lago di Paola, in una fredda giornata di tramontana, con il sole, il mare e il Circeo da sfondo?
Così come primo atto della nuova federazione targata Abbagnale La Mura, si celebrerà un conferenza dal titolo criptico e tecnico: “Il ruolo del remoergometro nel processo di allenamento del canottiere”. Il relatore sarà il Prof. Daniele Zangla, già consigliere federale. Sarà l’atto ufficiale di apertura dei campionati italiani indoor che si terranno il 20 gennaio a Catania, nelle strutture dell’impianto “La Vecchia Dogana
Alle 19, al termine della conferenza, il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale incontrerà società della regione e stampa per illustrare i primi due mesi di mandato.
All’evento agonistico parteciperanno circa 50 società e 374 atleti. L’inizio delle gare è previsto per le 9 di domenica con quelle del Meeting Nazionale Allievi e Cadetti, a seguire saranno assegnati i titoli di Campione d’Italia nelle categorie Adaptive, Ragazzi, Junior, Esordienti, Under 23, Pesi Leggeri e Senior, mentre l’evento si concluderà con le gare del Tricolore Master riservate alle categorie che vanno da un’età minima di 27 anni fino a 80 e oltre.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.