Canottaggio – Mondiali Jrs di Plovdiv: le prime gare degli azzurri 


ROMA, 13 agosto 2012 – E’ partita ieri la squadra azzurra che affronterà i Mondiali Juniores e non olimpici a Plovdiv (Bulgaria). Si torna a gareggiare nel campo di regata che ha ospitato gli Europei nella passata stagione in cui l’Italia conquistò due ori, un argento e tre bronzi. 

Il via alla competizione sarà mercoledì pomeriggio. Alle 14:30 (le 15:30 a Plovdiv) l’esordio del quattro senza Junior di Silvia Terrazzi, Beatrice Arcangiolini, Chiara Ondoli e Sandra Celoni. Subito dopo, toccherà al ‘quattro con’ del nuovo capovoga Jacopo Mancini, Matteo Tettamanti, Davide Gerosa e Filippo Mondelli (tim. Giovanni Morescalchi). Dopo il successo iridato nel 2011, le sorelle Giorgia e Serena Lo Bue difenderanno il titolo e, sempre mercoledì, saranno il terzo equipaggio a prendere il via.
Come le donne, anche i ragazzi del quattro senza sono campioni d’Europa e si mettono alla prova in orbita Mondiale: parliamo di Stefano Oppo, Alberto Di Seyssel, Lorenzo Pietra Caprina e Paolo Di Girolamo. Poi tocca ai due quattro di coppia: a partire dalle 15:47 si vedranno all’opera le barche femminile (Stefania Gobbi, Carmela Pappalardo, Veronica Calabrese e Valentina Rodini) e maschile (Davide Mumolo, Andrea Crippa, Tiziano Evangelisti, Luca Rambaldi), rispettivamente bronzo ed oro agli Europei di Bled. 

Dalle 16.50 via alle batterie delle prove assolute. Rompe il ghiaccio il due con di Paolo Perino ed Andrea Tranquilli (tim. Niccolò Fanchi), poi tocca ai singolisti leggeri Elisabetta Sancassani e Pietro Ruta. Si procede con il due senza Pesi Leggeri vicecampione del mondo (Luca De Maria, Armando dell’Aquila) e i quattro di coppia: prima le donne (Erika Bello, Elena Coletti, Enrica Marasca e Giulia Pollini) e poi gli uomini (Daniele Danesin, Francesco Pegoraro, Elia Luini, Marcello Miani). In chiusura l’otto Pesi Leggeri (Salvatore Di Somma, Catello Amarante, Andrea Caianiello, Davide Riccardi, Livio La Padula, Martino Goretti, Jiri Vlcek, Matteo Pinca, tim. Gianluca Barattolo) argento lo scorso anno a Bled. 

Mattinata di batterie anche giovedì 16 agosto con gli esordi dell’otto maschile (Guglielmo Carcano, Matteo Borsini, Giovanni Abagnale, Niccolò Pagani, Luca Lovisolo, Pietro Zileri, Matteo Lodo, Alessandro Mansutti, tim. Enrico d’Aniello) e femminile (Serena Lo Bue, Silvia Terrazzi, Beatrice Arcangiolini, Ilaria Broggini, Ludovica Lucidi, Chiara Ondoli, Sandra Celoni, Giorgia Lo Bue, tim. Federica Cesarini), con le ragazze impegnate nella regata per l’assegnazione delle corsie in finale. Giovedì e venerdì saranno dedicati anche ai ripescaggi Dalle 10:41 di venerdì 17 agosto ci saranno le semifinali, sabato 18 agosto la prima sessione di finali con, dalle 10:30, due con, quattro di coppia Pesi Leggeri femminile e maschile, otto Pesi Leggeri maschile. Dalle 11:25 gli Juniores: quattro senza femminile, quattro con maschile, due senza femminile, quattro senza maschile, quattro di coppia femminile, quattro di coppia maschile. Domenica, invece, apertura (9:20) per singolisti leggeri e due senza Pesi Leggeri con, a seguire, gli Juniores (due senza uomini, doppio femminile e maschile, otto femminile, singolo femminile e maschile, otto maschile).

Speciale Mondiali Senior non Olimp. e Juniores – Plovdiv

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.