Carlsen sempre più “Magnus”, vince il Tata Steel Masters 2019

Il norvegese si conferma numero 1: vince a Wijk-aan-Zee il prestigioso e difficilissimo torneo e incrementa il vantaggio nella graduatoria a punti su Caruana staccato adesso di una ventina di punti.

Carlsen sempre più “Magnus”, vince il Tata Steel Masters 2019

Il norvegese Magnus Carlsen, campione del mondo di scacchi, si conferma come numero 1 al mondo vincendo solitario il forte super-torneo Tata Steel Masters 2019 di Wijk-aan-Zee, sponsorizzato dall’industria indiana Tata e giunto alla 81° edizione. Per il campione del mondo si tratta della settimana affermazione in questo torneo.

Carlsen ha concluso, imbattuto, solitario al primo posto con 9 punti su 13, precedendo di mezza lunghezza il giovane campione olandese Anish Giri. Tra i partecipanti anche due ex campioni del mondo: l’indiano Anand, giunto quinto, e il russo Kramnik, che ha chiuso all’ultimo posto.

Con questa bella vittoria Carlsen ha incrementato di quasi 10 punti il suo vantaggio su Fabiano Caruana nella graduatoria mondiale a punti (la lista ‘elo’ della Federazione internazionale) che ora lo vede al primo posto con un vantaggio netto, 2844 punti contro i 2828 dell’italo-americano.

Di seguito la classifica del torneo con anche il dettaglio degli scontri. Su 13 partite, Carlsen ne ha vinte 5 e pareggiate 8. Giri ha perso soltanto contro il russo Nepomniachtchi, terzo, portando a casa lo stesso numero di successi del norvegese.

Abbonati qui a Express VPN, aiuti a finanziare Sport24h.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.