Compak Foligno ospita il Campionato del Mondo

Ancora una volta l’Umbria e la Città di Foligno si confermano come l’ombelico del mondo in campo tiravvolistico. Da domani a domenica 28 agosto il Tav Foligno ospiterà infatti il Campionato del Mondo di Compak. Presentato ufficialmente ieri alla sala Pio la Torre del Comune di Foligno, la kermesse internazionale vedrà la partecipazione di 370 tiratori provenienti da 23 paesi che saranno impegnati nelle gare per la conquista dei titoli in palio sulla distanza complessiva di 200 piattelli ciascuno. “Sono molto orgoglioso di ospitare in Italia una competizione di così alta levatura – ha commentato Luciano Rossi – Lo dico nella doppia veste di Presidente della Federazione Italiana e di umbro. Il Tav Folgino e la nostra terra hanno dimostrato, in tutte le occasioni che si sono presentate, di essere in grado di ospitare al meglio il gotha del Tiro a Volo mondiale”. “Sarà una gara di altissimo livello tecnico – ha assicurato il Presidente della Federazione Internazionale degli Sport di Tiro non olimpici Jean Francois Palinkas – Sono presenti i migliori tiratori di questa disciplina, compreso il detentore del Titolo 2010 Christophe Aurvet”.
Per l’Italia scenderanno in pedana, nel comparto dei Senior Enrico De Tomasi di Monte di Malo (VI), Michael e Veniero Spada di Fabro (TR) e di Daniele Valeri di Serrapetrona (MC). Per le Ladies ci saranno Arianna Bonigolo di Mira (VE), Carla Flammini di Bellante (TE), Martina Maruzzo di Nanto (VI) e Katia Vaghi di Treia (MC) mentre per quello degli Juniores gareggeranno Marco Battisti di Pesaro (PU), Mattia Cecchetti di Perugia e Simone Tronti di Gallicano nel Lazio (RM) e Renato Vitelli di Matera. A completare il gruppo ci saranno anche Carlo Duranti di Fermingano (PU), Salvatore Valentini di Longiano (FO) e Giovanni Zamboni di Gavardo (BS) che gareggeranno con i Veterani e Eugenio Bruscolini di Riccione (RN), Gianfranco Corradi di Pellegrino Parmense e residente nel principato di Monaco e Ottorino Rovetta di Bedizzole (BS) che competeranno tra i Super Veterani.
Il programma delle gare prevede 75 piattelli venerdì 26 agosto, 75 sabato 27 agosto e 50 domenica 28 agosto. In caso di pari merito, per l’assegnazione dei primi tre posti di ogni classifica si procederà ad uno shoot-off. (com stampa)

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.