Coppa del Mondo Double Trap a Monaco, azzurri lontani dal podio

Coppa del Mondo Double Trap a Monaco, azzurri lontani dal podio

MONACO (GER) – Gara diversa ma stessi punteggi alti. Così come quella di Trap, anche la competizione di Double Trap all’Olympiaschießanlage di Garching ha fatto registrare score non consueti, addirittura da record del Mondo. Il primato della disciplina porta ora la firma di Tim Kneale, trentaduenne inglese dell’Isola di Man, finito al 4° posto, il cui miglior risultato fino ad oggi era stata una 14ª piazza al Mondiale 2010.
Sul podio sono saliti, invece, lo slovacco Hubert Andrzej Olejnik, oro, e gli americani Walton Eller e Jeffrey Holguin, rispettivamente argento e bronzo.
Fuori dalla semifinale il terzetto azzurro. Migliore dei nostri è stato Marco Innocenti, fermo a quota 143, tre piattelli in meno di quelli necessari alla qualifica. Una gara buona quella del tiratore di Montemurlo, mai sceso sotto il 27/30. Purtroppo, però, i sette zeri infilati nelle cinque serie di qualificazione non gli hanno permesso di accedere alla seconda fase della gara.
Un piattello più indietro l’alfiere dell’Esercito Italiano Davide Gasparini di Gabicce Mare. Per lui la 14ª piazza con 142 punti.
Tranne un brutto 24/30 della quarta serie, anche la prova del marinaio Antonino Barillà di Villa San Giuseppe non sarebbe stata male. Due doppi zeri infilati nella penultima prova della giornata hanno fugato ogni sua ambizione. Con 139/150 non è salito oltre il 21° posto.
Mercoledì 11 e giovedì 12 maggio le gare della 3ª Prova di Coppa verranno chiuse dallo Skeet. Il Direttore Tecnico Andrea Benelli schiererà in pedana Tammaro Cassandro (Forestale) di Caserta, Luigi Agostino Lodde (Esercito) di Ozieri (SS), vincitore della 1ª Prova di quest’anno, e Valerio Luchini (Carabinieri) di Roma per il comparto maschile e Diana Bacosi (Esercito) di Cetona (SI), Chiara Cainero (Forestale) di Cavalicco di Tavagnacco (UD), Campionessa Olimpica di Pechino 2008 e vincitrice dell’ultima Prova ad Almaty lo scorso mese, e Simona Scocchetti (Esercito) di Roma. Mercoledì le donne affronteranno l’intera competizione (75 piattelli di qualificazione, 16 di semifinale ed i medal  matches), mentre gli uomini gareggeranno l’11 ((50 piattelli di qualificazione) ed il 12 (75 piattelli di qualificazione, 15 di semifinale ed i medal  matches).

RISULTATI
Double Trap : 1. Hubert Andrzej Olejnik (SVK) 146 – 29 (+2) – 29; 2. Walton Eller (USA) 146 – 29 (+2) – 28; 3. Jeffrey Holguin (USA) 147 – 28 (+18) – 26; 4. Tim Kneale (GBR) 148 – 29 (+1) – 26; 5. Vasily Mosin (RUS) 147 – 28 (+17); 6. Hao Wang (CHN) 146 – 27; 12. Marco Innocenti (ITA) 143/150; 14. Davide Gasparini (ITA) 142; 21. Antonino Barillà (ITA) 139.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.