Coppa del Mondo Lead, in Asia e Slovenia le ultime prove

Coppa del Mondo Lead, in Asia e Slovenia le ultime prove

La Coppa del Mondo Lead e Speed si avvia alla conclusione con le ultime prove asiatiche. Nel prossimo fine settimana la disciplina regina dell’Arrampicata cercherà di capire chi tra lo spagnolo Puigblanche (attuale secondo della classifica) e il giapponese Sachi Amma (leader), separati da solo un punto, potrà legittimamente aspirare al successo finale. Lo scontro al vertice in programma a Xining, capitale della popolosa pronvicia di Qinghai, rischia di saltare perché le autorità cinesi non vorrebbero concedere il visto di ingresso al nipponico, in base ai rapporti non ancora ottimi tra i due paesi. Una questione geopolitica dal sapore ottocentesco, visto che il contendere tra le due superpotenze mondiali è relativo il possesso di qualche isoletta. Ma che non ha mancato di porre problemi di carattere organizzativo e diplomatico alla Federazione internazionale.
C’è incertezza riguardo il successo finale anche tra le donne, con la slovena Mina Markovic (leader) e la coreana Jain Kim separate da una manciata di punti. A favore dell’asiatica le due prove praticamente in casa (quella cinese e, soprattutto, quella a Mokpo). La possibilità per la slovena di recuperare un eventuale svantaggio, invece, arriverà nella prova finale di Kranij, tra le mura amiche.
Il primo dei tre appuntamenti in Oriente per la Coppa del Mondo, quello cinese vedrà tre azzurri al via: Jenny Lavarda, Stefano Ghisolfi e Leonardo Gontero, con quasi cento atleti al via provenienti da tutto il mondo.
Venerdì tutto dedicato alle qualifiche, con il via alle ore 10.00 locali (4.00 ora italiana) per la Lead e alle ore 16.00 (10.00 ora italiana) per la velocità.
Sabato spazio alle semifinali Lead alle ore 10.00 (4.00 ora italiana), per passare alle 14.00 (8.00 ora italiana) con la fase finale a eliminazione per la speed e chiudere alle 17.00 (11.00 ora italiana) con il via delle finali Lead.
DONNE
1. Markovic Mina SLO 370.00
2. Kim Jain KOR 352.00
3. Ernst Johanna AUT 315.00
4. Janicot Hélène FRA 300.00
5. ODA Momoka JPN 244.00
6. Durif Charlotte FRA 214.00
7. Röck Magdalena AUT 194.00

UOMINI
1. AMMA Sachi JPN 375.00
2. Julian Puigblanque Ramón ESP 374.00
3. Desgranges Romain FRA 264.00
4. Schubert Jakob AUT 256.00
5. McColl Sean CAN 239.00
6. Midtboe Magnus NOR 230.00
7. Verhoeven Jorg NED 198.00

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.