Coppa del Mondo Paraciclismo, è Grand’Italia

Coppa del Mondo Paraciclismo, è Grand’Italia
Coppa del Mondo Paraciclismo

Alex Zanardi in azione a Castiglione della Pescaia (foto Frascatore)

L’Italia trionfa nella prima prova di Coppa del Mondo Paraciclismo a Castiglione della Pescaia e ribadisce il ruolo di leader che già lo scorso anno aveva iniziato ad assumere nella prove internazionali. Con 17 medaglie di cui 6 d’oro, 8 argenti e 3 bronzi chiude in testa al medagliere e rende veramente speciale una prova di Coppa che ha goduto di tre splendide giornate di sole e il conforto di tanto pubblico. Tarlao, Zanardi e i Fratelli Pizzi indossano la maglia di Leader di Coppa. Ancora una volta grande star e dominatore della scena Alex Zanardi, che vince l’oro, unico degli azzurri,  sia nella prova a cronometro che in quella in linea, oltre all’argento nel Team Relay. Da segnalare anche le tre medaglie d’argento di Luca Mazzone, oltre agli ori di Bargna, Pittacolo, Tarlao (vincitore anche di un argento) e Podestà. Sempre sul podio anche il tandem dei fratelli Pizzi, che grazie a questa costanza di rendimento si portano a casa anche la momentanea maglia di leader di Coppa.
Mario Valentini, il plurimedagliato tecnico azzurro, alla fine delle tre giornate è ovviamente soddisfatto per tutte le medaglie ottenute soprattutto quelle che sono venute dai più giovani, che hanno dimostrato di poter competere a livello internazionale e soprattutto hanno evidenziato le loro potenzialità di crescita.

RIEPILOGO MEDAGLIE AZZURRE
Prova in linea e Team Relay (11/05)
3 ORI – Roberto Bargna (C3); Michele Pittacolo (C4); Andrea Tarlao (C5)
3 ARGENTI – Alessandra Amici (C4); Ivano e Luca Pizzi (Tandem); Argento Team Relay con Luza Mazzone, Alex Zanardi e Pataleo Sette

Prove in linea (10/05)
1 ORO Alessandro Zanardi (H5)
2 ARGENTI Luca Mazzone (H2) e Giorgio Farroni (T2)
1 BRONZO Claudia Schuler (H3)

Prove a cronometro (9/05)
2 ORI- Alex Zanardi (H5) e Vittorio Podestà (H3)
3 ARGENTI – Tandem Luca e Ivano Pizzi, Andrea Tarlao (C5) e Luca Mazzone (H1)
2 BRONZI – Alessandra Amici (C4) e Marco Milanesi (H2)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.