Gloria Tocchi impegnata nella prova di equitazione ai Mondiali Juniores di Pentathlon
Gloria Tocchi impegnata in un prova di equitazione

Si è svolta oggi al Cairo, Egitto, le qualificazioni della seconda prova di Coppa del Mondo 2014 di Pentathlon Moderno e l’Italia è riuscita a qualificare quattro azzurre per le fasi finali di venerdì. In gara c’erano 63 pentatlete, suddivise in due pool. In gara anche quattro azzurre, Lavinia Bonessio (CS Esercito) e Gloria Tocchi (GS Fiamme Azzurre) nella pool A, Camilla Lontano (GS Fiamme Oro) e Claudia Cesarini (GS Fiamme Azzurre) nella pool B. Tocchi ha centrato l’appuntamento con la finale chiudendo al 3° posto della propria pool con 955 punti, Bonessio ha chiuso all’8° posto con 955 punti, Cesarini con il 5° posto della propria pool con 967 punti, Lontano con l’11° posto con 945 punti.
Nel Pool A la prima prova, la scherma, Tocchi chiude al 2° posto con 250 punti (22v-9s), Bonessio al 4° posto con 243 punti (21v-10s). Seconda prova, il nuoto, Tocchi chiude in 2:20:28 (280 punti) rimanendo al 2° posto dopo 2 prove con 530 punti; Bonessio chiude in 2:27:72 (257 punti) attestandosi al 10° posto con 500 punti. Ultima prova, il combined, Bonessio chiude in 14:05 (455 punti), Tocchi in 14:14 (446 punti).
Nel Pool B, nella prima prova di nuoto, Lontano chiude in 2:16:40 (291 posti) piazzandosi al 4° posto, Cesarini in 2:23:94 (269 punti) è 16^. Seconda prova, la scherma, Cesarini chiude con 236 punti (19v-11s) risalendo al 6° posto dopo due prove con 505 punti, Lontano con 201 punti (14v-16s) si attesta al 12° posto con 492 punti. Ultima prova, il combined, Cesarini chiude in 13:58 (462 punti), Lontano in 14:07 (453 punti).

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.