Coppa del Mondo Skeet Femminile, Scocchetti è d’argento

Coppa del Mondo Skeet Femminile, Scocchetti è d’argento

Pechino (CHN) – Simona Scocchetti è medaglia d’argento nella gara di Coppa del Mondo Skeet Femminile andata in scena ieri sulle pedane del Beijing Olympic Shooting Complex. La Vice Campionessa del Mondo in carica è salita sul secondo gradino del podio, superata solo dalla padrona di casa cinese Pao Pao Lin, medaglia d’oro dopo il medal match con l’azzurra. La tiratrice dell’Esercito è entrata nella semifinale con 74/75 e tre piattelli di vantaggio sulla migliore delle inseguitrici. Nei 16 piattelli decisivi per l’accesso ai giochi per le medaglie, si è complicata la vita sbagliando due piattelli nelle prime due doppie e si è costretta ad un percorso in salita. Arrivata a quota 12, pari merito con la coreana Minji Kim, ha strappato il biglietto per il medal match per l’oro regolandola con +4 a +3. Come già detto, nello scontro diretto ha affrontato la Lin e, complice una perdita di concentrazione, le ha spianato la strada verso l’oro centrando solo 7 dei 16 piattelli a sua disposizione.
Un black out vero e proprio – spiega la Schocchetti subito dopo la premiazione –. Ho iniziato ad accusare un po’ di stanchezza in semifinale, ma ho ripreso fiato durante la sfida per il bronzo. Evidentemente, però, non ho recuperato abbastanza e nello scontro con la cinese non ho saputo prendere il ritmo giusto. In ogni caso sono contenta del punteggio di qualificazione. Poteva essere l’occasione buona per centrare l’oro, ma non mi do per vinta e presto riuscirò ad arrivarci. Tornata a casa, mi metterò subito al lavoro con Celso Giardini. E’ sua gran parte del merito dei miei risultati. A lui, al mio compagno, alla mia famiglia e al Gruppo Sportivo dell’Esercito dedico questo argento con l’impegno di migliorarlo al più presto”.
Soddisfatto il CT Andrea Benelli che ci dice “74 in qualificazione è tanta roba. Un punteggio di questo tipo conferma la qualità delle doti tecniche di Simona. Come detto più e più volte, la semifinale ed i medal matches sono un’altra gara. Cambia tutto e la fortuna gioca un ruolo importante. In ogni caso, a quasi un anno dal Mondiale di Lima, si è confermata come tiratrice di vertice”.

RISULTATI
Finale Skeet Femminile: 1ª Pao Pao Lin (CHN) 71 – 14 – 13; 2ª Simona Scocchetti (ITA) 74 – 12 (+4) – 7; 3ª Minji Kim (KOR) 71 – 12 (+3) – 15; 4ª Anastasia Krakhimaleva (RUS) 70 (+2) – 11 (+2) – 10; 5ª Nataliya Panas (GEO) 70 (+2) – 11 (+1); 6ª Catlin Connor (USA) 71 – 10; 11ª Chiara Costa (ITA) 68; 18ª Virginia Orlando (ITA) 67.
Qualificazione Skeet Maschile: Valerio Luchini (ITA) 75/75; Valery Shomin (RUS) 75/75; Angelo Moscariello (ITA) 74; Giancarlo Tazza (ITA) 70.

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.