Coppa del Mondo Tiro a segno: Campriani 8^ nella carabina

E’ terminata oggi a Monaco la seconda tappa di Coppa del Mondo Tiro a segno. L’ultima giornata ha visto in gara gli atleti di carabina 3 posizioni uomini. La competizione è stata vinta dal russo Lazar Louginets (426.5) che ha stabilito il nuovo record mondiale in questa specialità. In seconda posizione il tedesco Daniel Brodmeier (459.2) seguito dal cinese Yifei Cao. Il campione olimpico Niccolò Campriani (Fiamme Gialle), qualificatosi in finale, ha chiuso la sua prestazione all’ottavo posto. Il compagno di squadra, Marco De Nicolo (Fiamme Gialle) si è piazzato al 27esimo posto (1167), mentre Enrico Pappalardo (Marisport ) al 67esimo (1147).
Nella specialità di pistola 10 metri donne medaglia d’oro per la cinese Wenjun Guo (200.3), già campionessa olimpica a Londra e a Pechino in questa specialità. Medaglia d’argento per la polacca Klaudia Bress (198.6), che vinse il titolo europeo juniores nella pistola ad aria compressa femminile nel 2013. Bronzo per la messicana Alejandra Zavala al suo secondo podio in una Coppa del Mondo. Tra le azzurre in gara spicca la prestazione di Giustina Chiaberto (Susa) che si è piazzata al 14esimo posto (343). Susanna Ricci (Torino) ha chiuso al 33esimo (380) mentre Arianna Comi (Forestale) è al 52esimo (375).

RISULTATI
CARABINA LIBERA 3 POSIZIONI UOMINI
1. LOUGINETS Lazar (RUS) 426.5; 2.BRODMEIER  Daniel (GER) 459.2; 3. CAO Yifei (CHN); 8. CAMPRIANI Niccolò (ITA); 27. DE NICOLO Marco (ITA) 1167; 67. PAPPALARDO Enrico (ITA) 1147.

PISTOLA 10 METRI DONNE
1. GUO Wenjun (CHN) 200.3; 2. BRESS Klaudia (POL) 198.6; 3. ZAVALA Alejandra (MEX); 14.CHIABERTO Giustina (Susa) 343; 33. RICCI Susanna (ITA) 380; 52. COMI Arianna (ITA) 375.

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.