Coppa Europa giovanile Speed e Lead, Italia da.. 11 e lode

A Voiron, in Francia, gli azzurrini hanno tenuto testa proprio ai padroni di casa con i quali si sono contesi quasi tutti i podi. Oro per Calanca e Randi nella Speed Youth B e Junior Uomini, Oberprantacher e Rogora rispettivamente tra gli Junior Uomini e Youth A Donne nella Lead.

Coppa Europa giovanile Speed e Lead, Italia da.. 11 e lode

Voiron (Fra), 8 aprile 2018 – Con un bottino di 10 medaglie, l’Italia del Direttore Sportivo Franco Gianelli (coadiuvato dal tecnico di specialità Aldo Reggi) si conferma Paese di riferimento nella Coppa Europa Giovanile che è iniziata a a Voiron, in Francia per le specialità della Velocità e della Difficoltà. Gli azzurrini hanno tenuto testa proprio ai padroni di casa con i quali si sono contesi quasi tutti i podi oltre a portare a casa 4 successi, con Anna Calanca e Gabriele Randi (Speed Youth B e Junior), David Oberprantacher e Laura Rogora (Lead Junior e Youth A).

Nella Speed, i giovani climbers italiani sono saliti sul podio in campo femminile con Anna Calanca (Youth B) sul gradino più alto mentre Elisabetta Dalla Brida (Junior) si è dovuta accontentare del secondo posto. Il bottino maggiore è arrivato nella categoria maschile. Nella Youth A, Jacopo Stefani si è piazzato al secondo posto alle spalle del francese Ilian Cherif. Andrea Zappini e Augusto De Leo hanno dovuto cedere il passo per la medaglia d’oro al tedesco Breu Ludwig finendo rispettivamente al secondo e terzo posto nella categoria Youth B. Per l’Italia della speed maschile l’oro è arrivato nella categoria Junior con Gabriele Randi mentre Alessandro Cingari ha conquistato il bronzo.

I climbers impegnati nella Lead hanno portato a casa quattro medaglie. La migliore delle donne è Laura Rogora con il primo piazzamento nella Youth A. In campo maschile invece è David Oberprantacher a vincere la categoria Junior. Davide Marco Colombo e Giorgio Tomatis si piazzano sul secondo gradino del podio rispettivamente nella Youth A eYouth B.

I PIAZZAMENTI DEGLI ITALIANI

Speed – Femminile
Youth A: 5° Sara Morandini, 6° Francesca Vasi, 7° Giulia Randi, 8° Elisa Lega
Youth B: 1° Anna Calanca, 4° Beatrice Colli, 6° Federica Papetti, 8° Erica Piscopo
Junior: 2° Elisabetta Dalla Brida, 6° Anna Caterina Monti, 7° Alessandra Zanetti, 8° Silvia Porta

Speed – Maschile
Youth A: 2° Jacopo Stefani, 4° Matteo Zurloni, 6° Filippo Maresi, 8° Davide Marco Colombo, 9° Leonardo Giannotti
Youth B: 2° Andrea Zappini, 3° Augusto De Leo, 4° Jan Schenk,
Junior: 1° Gabriele Randi, 3° Alessandro Cingari, 4° Gian Luca Zodda, 6° Cristian Dorigatti

Leed – Femminile
Youth A: 1° Laura Rogora, 10° Jana Messner, 16° Elisabeth Lardschneider,
Youth B: 11° Adelaide D’Addario, 15° Viola Battistella, 16° Evi Niederwolfsg

Leed – Maschile
Youth A: 2° Davide Marco Colombo, 6° Nicolò Balducci, 14° Kiem Felix, 28° Giovanni Placci
Youth B: 2° Giorgio Tomatis
Junior: 1° David Oberprantacher, 6° Giorgio Bendazzoli, 7° Pietro Biagini, 10° Louis Debrulle, 21° Alessandro Larcher

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.