Coppa Italia Speed, Gontero e Calanca vincono a Mezzolombardo

Il torinese e la modenese sono stati i più veloci tra i 44 atleti saliti in parete al Parco Comunale Dallabrida che ha ospitato anche la seconda tappa di Coppa Italia Speed Paraclimbing e Specialclimbing.

Coppa Italia Speed, Gontero e Calanca vincono a Mezzolombardo

Mezzolombardo (TN) – A Mezzolombardo (TN) è andata in scena un’intensa terza tappa di Coppa Italia 2018 della specialità Speed. Ad affermarsi sulle pareti del Parco Comunale Dallabrida sono stati Leonardo Gontero e Anna Calanca, i più veloci tra i 44 atleti impegnati in gara.

La categoria maschile regala la vittoria all’atleta torinese, classe ’93 e tesserato Centro Sportivo Esercito, che suggella il proprio dominio nella specialità a tempo: il climber di Bussoleno (TO) si è appena laureato Campione italiano nella Speed, titolo che detiene dal 2012 con una sola interruzione nell’edizione 2017. Al secondo posto un ottimo Gian Luca Zodda, con Ludovico Fossali a chiudere il podio.

In ambito femminile la climber modenese classe 2004 della Equilibrium Soc. Coop. S.D. conferma il suo percorso di crescita che l’ha vista vincere il titolo di Campionessa Europea Giovanile Speed nella categoria Youth B (Under 16) femminile e piazzarsi al secondo posto al Campionato italiano nella stessa specialità. Dietro di lei, piazzamenti importanti per Andrea Rojas Tello, seconda, ed Erica Piscopo terza.

Grandi emozioni a Mezzolombardo anche con la seconda tappa di Coppa Italia Speed Paraclimbing e Specialclimbing: sul fronte maschile l’Oro è andato a Yuri Prezzi (categoria AL2), Fabrizio Celentano (categoria B1) e Lorenzo Major (categoria RP1); tra le donne, primo posto per Sabrina Marino (categoria B1), Alessandra Mammi (categoria B3) e Debora Tegoni (caegoria DIR). L’appuntamento con la Coppa Italia Speed ritornerà sabato 30 giugno con la quarta ed ultima prova in programma al Centro Arrampicata Torino.

La classifica finale della terza tappa di Coppa Italia Speed 2018:

Maschile
1. Gontero Leonardo (Centro Sportivo Esercito)
2. Zodda Gian Luca (Equilibrium Soc. Coop. S.D.)
3. Fossali Ludovico (Carchidio Strocchi Faenza)
4. Santoni Alessandro (Centro Sportivo Esercito)

Femminile
1. Calanca Anna (Equilibrium Soc. Coop. S.D.)
2. Rojas Tello Andrea (S.A.S.P. Torino)
3. Piscopo Erica (Carchidio Strocchi Faenza)
4. Colli Beatrice Anna (Ragni di Lecco)

Please follow and like us:

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.