Corsa della Pace Juniores: buon test per gli azzurrini

Corsa della Pace Juniores: buon test per gli azzurrini
Corsa della Pace Begnoni

Begnoni sul podio della prima tappa della Corsa della Pace

Con la tappa sul circuito di Terezin di 99.8 km, si è conclusa la Corsa della Pace, terza prova della Coppa di Nazioni Juniores disputata da giovedì 8 maggio ad oggi, nella Repubblica Ceca.
Grande bagarre ai vertici della classifica generale tra il francese Rayane Bouhanni ed il danese Magnus Bak Klaris, che, a conclusione della tappa di ieri erano in testa a pari tempo. Tra i due ha avuto la meglio il danese Klaris che, grazie al secondo posto nella tappa odierna ed i 6” di abbuono alle spalle del polacco Patryk Solinski, mette il suo sigillo sulla Corsa della Pace 2014. Dopo Nielsen Magnus Cort (2011), EG Niklas (2012) e Mads Pedersen (2013)è il quarto successo consecutivo dei danesi.
Sul terzo gradino del podio dell’ultima tappa l’azzurrino Yuri Colonna completa la buona performance complessiva della nazionale azzurra guidata da Rino de Candido. Peccato per Gianmarco Begnoni, vincitore della tappa di apertura e in maglia gialla per un giorno. Sullo strappo prima del traguardo non è riuscito a rimanere agganciato al gruppo per partecipare allo sprint finale.
Il migliore degli italiani in assoluto è stato il giovanissimo Alessandro Fedeli, che con il sesto posto di oggi al traguardo, ha scalato la classifica generale fermandosi alla quinta posizione (a 43” dal vincitore Klaris), entrando così nella Top Ten dell’importante corsa a tappe internazionale.
Da segnalare anche la settima posizione dell’azzurro Gianmarco Begnoni (25 p.) nella classifica a punti, Maglia Bianca, vinta da Klaris (56p.) ed il sesto posto di Giovanni Pedretti nella classifica della montagna, Maglia Verde, vinta dall’olandese Eekhoorn Pascal.
Il CT Rino De Candido ha avuto modo di affermare sul facebook, all’esordio della tappa finale: “Buonissima prestazione degli azzurri nel tappone….domani ci giochiamo tutto…”. In realtà le cose non sono andate come si sperava, ma la corsa internazionale ha fornito importanti indicazioni al tecnico friulano, in ottima futura.
Nella classifica di Team della Corsa della Pace l’Italia è terza, dopo il Belgio (primo) e la Francia (seconda). Mentre, sale alla quinta posizione nella Classifica di Nazioni UCI (51 p.) guidata dalla Francia (148p.) Sul sito www.federciclismo.it disponibili i risultati delle tappe.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.