Diego Ulissi fa poker stagionale nel Test Event preolimpico di Tokyo2020

Dominio della Nazionale di Davide Cassani nel test preolimpico svoltosi domenica 21 luglio in Giappone con il successo del corridore UAE Emirates e il secondo posto del Campione Italiano Davide Formolo.

Diego Ulissi fa poker stagionale nel Test Event preolimpico di Tokyo2020

Diego Ulissi (Uae Team Emirates) e la Nazionale Italiana dominano il Test Event preolimpico che si è celebrato lungo il percorso delle prossime Olimpiadi 2020. Per la Nazionale diretta da Davide Cassani si tratta di una prova di forza, confortata dal secondo posto del campione italiano Davide Formolo (Bora Hansgrohe), giunto sul traguardo a 17″ dal corridore della UAE Emirates.

“La preolimpica di oggi – ha commentato alla fine della gara Davide Cassani – era importante perché solamente la corsa ti può far capire le reali difficoltà del percorso. Siamo venuti in Giappone con un’ottima squadra ed infatti siamo riusciti a vincere anche se era ancora più importante raccogliere dati e sensazioni. Il tracciato è veramente tosto, di pianura ne abbiano vista poca ed il caldo umido ti porta allo sfinimento. Oggi la corsa era di 50 km più breve rispetto alla prova olimpica; niente da dire, la prova in linea alle Olimpiadi sarà durissima!”

Diego Ulissi ha salutato la vittoria sui social ricordando come vincere con la Maglia della Nazionale sia sempre una grande soddisfazione e ha poi ringraziato gli altri componenti della squadra (Davide Formolo, Fausto Masnada e Dario Cataldo). Dal punto di vista tecnico la corsa giapponese era sicuramente importante per quanto riguarda le condizioni di gara (caldo afoso e temperatura), un po’ meno per il livello degli avversari presenti. I migliori, infatti, sono attualmente impegnati al Tour. Quello di ieri è il quarto successo di Diego Ulissi nel 2019.

A 1’52” è arrivato il francese Nans Peters, poi a 2’29” è arrivato un piccolo gruppetto con Matthew Holmes (Gran Bretagna), Loic Vligen (Belgio), Fabien Doubey (Francia) e Dimitri Peyskens (Belgio); ottavo posto a 5’55” per Fausto Masnada (Androni Giocattoli Sidermec).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.