Domenica prossima esordio della nazionale juniores a d’Inverno sul Po

Domenica prossima, a Torino, prima uscita ufficiale per la Nazionale Junior di Claudio Romagnoli in occasione della D’Inverno sul Po’, la regata internazionale di fondo giunta nel 2012 alla 29a edizione. Il CT ed il suo collaboratore Valter Bagliano avranno la possibilità di testare la condizione di 13 ragazzi nell’arco delle giornate di sabato e domenica, comprendenti il raduno e la gara.
Sull’otto campione del mondo in carica, ci sono ancora il timoniere Enrico D’Aniello (CN Stabia), Matteo Lodo (Fiamme Gialle), Giovanni Abagnale (CN Stabia), Pietro Zileri (Can. Firenze) e Guglielmo Carcano (Can. Moltrasio). I nuovi innesti sono Niccolò Pagani (Tevere Remo), Luca Lovisolo (R.C.C. Cerea), Lorenzo Pietra Caprina (Can. Firenze) e, nuovo capovoga, Vittorio Serralunga (R.C.C. Cerea). Per gli azzurrini, test probante contro Germania, Francia ed altri armi allestiti dalle società italiane. Cambia completamente il quattro di coppia, medaglia d’argento in agosto in Gran Bretagna. A Torino Davide Mumolo (Can. Elpis) sarà il capovoga dell’equipaggio composto da Antonio Vicino (Circolo Remo e Vela Italia), Tiziano Evangelisti (Can. Civitavecchia) e Alberto Di Seyessel (Can. Armida). (com stampa)

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.