Don’t Crack Under Pressure: Tahiti un sogno per sport estremi

La famosa serie cinematografica dedicata ai più emozionanti sport estremi trasporta ancora una volta il pubblico nelle bellissime ambientazioni de Le Isole di Tahiti.

Don’t Crack Under Pressure: Tahiti un sogno per sport estremi

Le Isole di Tahiti sono un paradiso insulare nel Sud Pacifico che si sviluppa su cinque grandi arcipelaghi. Circondate da incontaminate acque cristalline, le 118 isole e atolli che le compongono offrono bellezze naturali, una cultura autentica e l’originale stile di vita polinesiano. Le Isole di Tahiti sono conosciute in tutto il mondo per le loro spiagge di sabbia bianca, le loro lagune turchesi ed i loro straordinari paesaggi che spaziano da meravigliosi atolli corallini a incredibili picchi vulcanici.
Il capitolo finale di Don’t Crack Under Pressure è pronto ad intrattenere il pubblico italiano con una speciale première all’Arcadia Melzo il prossimo 25 gennaio e con due ulteriori appuntamenti al cinema il 28 e 31 gennaio, rispettivamente all’Arcadia Bellinzago Lombardo (Milan) e Arcadia Erbusco (Brescia), con il supporto di Tahiti Tourisme e della compagnia di bandiera Air Tahiti Nui. Gli atleti polinesiani Temarii Buillard, professionista di MTB, Lorenzo Avvenenti, Matahi Drollet, Mateia Hiquily, Tikanui Smith, Hira Teriinatoofa e Marie-Moana Troja, grandi surfisti locali, mostrano le loro capacità tecniche e raccontano la loro storia personale e professionale immersi nei paesaggi naturali de Le Isole di Tahiti, mettendo in mostra la potenza del mare e la natura lussureggiante dell’interno delle isole.
Oltre a dare largo spazio a questi invitanti panorami, alla cultura e allo stile di vita locali, il film di Thierry Donard punta sui valori dell’amicizia e della cooperazione, volti a raggiungere obiettivi sempre più elevati in queste affascinanti discipline, celebrando il coraggio e la bravura degli atleti coinvolti.
Guardate il trailer del film e prenotate i vostri biglietti sul sito https://nuitdelaglisse.com
Per ulteriori informazioni, visitare il sito internet www.tahititourisme.it e la pagina Facebook Tahiti Tourisme Italia, oppure scrivere una email a tahiti.italy@aviareps.com

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.