Double Trap Interforze: Camerini conquista il tricolore, tiitolo Italiano a squadre per la Marina Militare

Si è concluso il Campionato Italiano Interforze di Double Trap ospitato dall’unità navale  “Francesco Mimbelli” della Marina Militare Italiana ormeggiata presso la nuova Base Navale di Taranto, al quale hanno preso parte 67 tiratori appartenenti a tutti i Gruppi Sportivi delle Forze Armate e dei Corpi dello Stato.
A conquistare il Tricolore della classifica riservata ai tiratori di categoria Eccellenza è Prima è stato Simone Camerini di Pontassieve (FI), rappresentante del Gruppo Sportivo dei Carabinieiri, che si è imposto con lo score di 138/150 +4, conquistando l’oro allo shoot-off con Nico Bizzoni di Cisterna di Latina, componente del Gruppo Sportivo dell’Aeronautica Militare, argento con 138 +3. Al terzo posto si è classificato Antonino Barillà di Villa San Giuseppe (RC), in forza al Gruppo Sportivo della Marina Militare, bronzo con 137.
Per quanto riguarda le altre categorie e qualifica, il titolo di Campione Italiano della Seconda categoria è andato a Simone Bo di Acqui Terme (AL) con 136/150, quello di Terza Categoria a Antonio Albano (Marina Militare) di Lizzano (TA) con 128/150, quello del Personale in Congedo a Cosimo Prontera di Maglie (LE) con 91, quello della classifica dei Ragazzi D’Abruzzo a Antonio Michael Torsello di Surbo (LE) con 68/120 +3 e quello delle Ladies a Maria Cristina Mantineo di Roma con 48.
Per quanto riguarda la classifica riservata alle squadre, il Tricolore 2011 è stato appannaggio dei padroni di casa della Marina Militare Italiana composta da Ferdinando Rossi di Montefalco (PG), Alessandro Chianese di Casandrino (NA) e dal già citato Antonino Barillà, che hanno superato tutti i contendenti con 304/360. (com stampa)

Lascia un commento

La tua email non apparirà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.