Serbia, Montenegro e Grecia. Saranno queste le avversarie della Nazionale Femminile al prossimo EuroBasket Women 2021, che si giocherà a Valencia (Spagna) e Strasburgo (Francia) dal 17 al 27 giugno.

Il sorteggio che si è tenuto questa mattina ha inserito l’Italia nel gruppo B, che si giocherà a Valencia. L’esordio il 17 giugno con la Serbia, il giorno dopo si torna in campo per affrontare il Montenegro e il 20 l’ultimo impegno del girone con la Grecia. Gli orari delle partite saranno resi noti nelle prossime settimane.

La formula dell’Europeo prevede che le prime classificate dei quattro gruppi accedano direttamente ai quarti di finale, mentre le seconde e le terze si affrontino in uno spareggio che vale l’accesso alle prime otto.

Nel nostro caso le Azzurre incrocerebbero il girone A, che include Spagna, Slovacchia, Bielorussia e Svezia. La fase finale della competizione si giocherà tutta a Valencia.

Le prime sei classificate dell’EuroBasket Women 2021 accederanno al torneo pre-Mondiale che si giocherà a febbraio 2022 e che qualifica per il Mondiale in programma a Sydney (Australia) dal 22 settembre all’1 ottobre 2022.

Questo il commento di coach Lino Lardo: “Affrontiamo un Europeo di altissimo livello, ci sono squadre competitive in ogni fascia. Il sorteggio ci poteva andare molto peggio, anche l’eventuale incrocio con una formazione del girone A sulla carta è difficile ma non impossibile. Indipendentemente dagli avversari che sfideremo, dovremo farci trovare pronti e arrivare a Valencia al massimo della condizione. Come nelle due bolle di Riga e Istanbul, la nostra identità in campo sarà determinante per il raggiungimento degli obiettivi”.

Per quanto riguarda gli scontri diretti con le tre del nostro girone, abbiamo un record positivo con Grecia e Montenegro, negativo invece con la Serbia, che pensiamo possa rappresentare l’ostacolo più difficile e che incontreremo come prima partita, il 17 giugno.

Il calendario del girone B

17 giugno
Italia-Serbia
Montenegro-Grecia

18 giugno
Italia-Montenegro
Serbia-Grecia

20 giugno
Italia-Grecia
Montenegro-Serbia

21 giugno – Spareggi

23 giugno – Quarti di finale

26 giugno – Semifinali

27 giugno – Finali

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta