Freising (Germania) ha ospitato oggi il sorteggio dei gironi di qualificazione all’EuroBasket Women 2023, torneo che si giocherà in Slovenia e Israele. L’Italia è stata inserita nel girone H e affronterà Slovacchia, Lussemburgo e Svizzera.

Così Lino Lardo: “Oggi abbiamo conosciuto i nomi delle nostre prossime avversarie ma soprattutto siamo tornati a respirare l’aria della competizione. Abbiamo voglia di rimetterci in gioco e di lottare per un risultato importante come l’accesso all’EuroBasket Women 2023, che poi qualifica per i Giochi Olimpici di Parigi. Il sorteggio complessivamente è andato bene: Lussemburgo e Svizzera sono squadre che vanno rispettate ma non hanno una tradizione cestistica importante alle spalle, la Slovacchia è un avversario sempre ostico e l’ha dimostrato anche all’ultimo Europeo. Non vedo l’ora di tornare a lavorare con le ragazze, per portare in campo la nostra voglia di rivincita”.

Le altre due finestre di qualificazione si giocheranno dal 20 al 29 novembre 2022 e dal 5 al 13 febbraio 2023. All’EuroBasket Women si qualificano 14 squadre, le prime di ogni gruppo e le quattro migliori seconde dei 10 gironi. Nel caso in cui i due Paesi ospitanti Israele e Slovenia fossero tra le squadre che hanno passato il turno, si qualificherebbero anche la quinta e la sesta migliore seconda.

A livello Femminile l’Italia ha affrontato (e battuto) il Lussemburgo solo due volte, nel 2012, in occasione delle qualificazioni all’EuroBasket Women 2013: 7-0 il bilancio negli scontri diretti con la Svizzera, l’ultimo precedente risale all’8 aprile 1983 (93-28 a Treviso, qualificazioni all’Europeo 1983).

Undici invece gli incroci con la Slovacchia, 6 le vittorie per le Azzurre che si sono sempre imposte negli ultimi 4 scontri diretti. I più recenti in occasione dell’EuroBasket Women 2017, quando l’Italia vinse due volte in sei giorni. L’ultimo nostro ko il 31 luglio 2008 (79-52), a Poprad in amichevole.

Tutti i Gironi

Girone A: Belgio, Bosnia Erzegovina, Germania, Macedonia del Nord
Girone B: Francia, Ucraina, Lituania, Finlandia
Girone C: Spagna, Ungheria, Romania, Islanda
Girone D: Turchia, Slovenia, Polonia, Albania
Girone E: Serbia, Croazia, Bulgaria
Girone F: Russia, Montenegro, Danimarca, Austria
Girone G: Grecia, Gran Bretagna, Portogallo, Estonia
Girone H: Lussemburgo, Slovacchia, Italia, Svizzera
Girone I: Bielorussia, Repubblica Ceca, Paesi Bassi, Irlanda
Girone L: Svezia, Lettonia, Israele

Sport24h.it nasce dall’idea che ogni disciplina sportiva è portatrice di un sistema di valori, emozioni e linguaggio unici. Contrariamente alla narrazione imperante: non esistono i fatti separati dalle opinioni (in questo ci sentiamo un po’ eretici). La realtà è sempre, inevitabilmente, interpretata dalla sensibilità di chi la racconta.

Commenta