European Junior Championships 2017, fuori tutti gli azzurri

Sono stati fermati dallo Spagnolo Alex Alcala Dominguenz nel singolare maschile e dai fratelli Scozzesi Grimley nel doppio maschile.

European Junior Championships 2017, fuori tutti gli azzurri

Si è conclusa a Mulhouse in Francia l’esperienza degli Azzurri agli European Junior Championships 2017.

Dopo l’ottima giornata di ieri, gli Azzurri oggi sono stati fermati dallo Spagnolo Alex Alcala Dominguenz nel singolare maschile e dai fratelli Scozzesi Grimley nel doppio maschile.

Nel singolare maschile, Fabio Caponio ha lottato nel primo set punto su punto contro il quotato l’avversario che poi ha allungato definitivamente nel secondo parziale (21-18; 21-14).

Più complicato il match nel doppio maschile, dove gli Azzurrini Fabio Caponio e Giovanni Toti, erano opposti alla testa di serie numero 4 del seeding, gli Scozzesi Christpher Grimley e Matthew Grimley che si sono imposti in due set (21-12; 21-15).

“Conoscevamo l’altissimo livello di questo Campionato Europeo, che è stato segnato dalla crescita di alcune nazioni, come la Francia che si è imposta nel team event – le parole del Direttore Tecnico Arturo Ruiz -, speravamo di riuscire a fare un percorso più lungo all’interno della manifestazione ma abbiamo peccato nei momenti decisivi e dobbiamo continuare a crescere mentalmente allenandoci con lo stesso impegno e a stessa voglia di migliorare”.

Il prossimo appuntamento con una rassegna continentale per i colori Azzurri sarà a fine aprile con gli Europei senior che si svolgeranno a Kolding dal 25 al 30 Aprile. In Danimarca saranno sette gli Azzurri impegnati: Matteo Bellucci, Fabio Caponio, Silvia Garino, Lisa Iversen, Rosario Maddaloni, Lukas Osele e Kevin Strobl.

Link del Torneo: http://www.tournamentsoftware.com/sport/matches.aspx?id=344AF2B2-325E-4748-BE2F-93A5F7854328

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.