Europei Canoa discesa: l’Italia chiude con 4 titoli e 7 medaglie

Oltre alla "solita" Panato (per lei due medaglie d'oro) successo anche di Mathilde Rosa, nel K1 sprint, e nella gara a squadre K1 maschile con Francesco Ciotoli, Andrea Bernardi e Leonardo Pontarollo.

Europei Canoa discesa: l’Italia chiude con 4 titoli e 7 medaglie

L’Italia della canoa discesa chiude in trionfo gli Europei di Bovec, in Slovenia. Nell’ultima giornata di gare sul fiume Soca gli azzurri conquistano altre quattro medaglie portando a 7 il computo complessivo nella spedizione continentale.

Sabato 18 maggio si assegnavano i titoli europei per le gare “sprint” e anche stavolta Cecilia Panato non ha mancato l’appuntamento con la storia conquistando la medaglia d’oro nel C1 sprint. La 17enne veronese (CC Pescantina) aggiunge così un altro prezioso trofeo al suo ricco palmers che conta già il titolo europeo nella discesa classica (qui) conquistato mercoledì scorso e quello mondiale e di coppa ottenuti lo scorso anno.

In finale la giovane discesista azzurra con la sua canadese monoposto ha fatto registrare il miglior tempo in 71.89, precedendo la ceca Marie Nemcova, argento in 72.55 e la francese Elsa Gaubert, bronzo con il tempo di 73.00. Altre due azzurre avevano conquistato l’accesso alla finale: Alice Panato (CC Pescantina) ha chiuso ottava in 77.46, Marlene Ricciardi decima in 78.97.

Mathilde Rosa sale invece sul tetto d’Europa nel K1 sprint. L’atleta del CUS Pavia, classe 1997, dopo l’argento conquistato sempre a Bovec nella classica sale sul gradino più alto del podio nella prova sprint fermando il cronometro sul tempo di 63.44. Argento per la svizzera Melanie Mathys (63.48) davanti al bronzo della discesista ceca Marina Satkova (63.66). In finale anche Giulia Formenton che ha chiuso al nono posto in 67.05.

Altri due metalli preziosi sono arrivati dalla gara a squadre. Medaglia d’oro storica nella prova maschile del K1 con Francesco Ciotoli, Andrea Bernardi e Leonardo Pontarollo, tutti giovanissimi, che regalano all’Italia il primo titolo continentale a squadre con il tempo di 62.11. Argento per la Repubblica Ceca (62.79), bronzo alla Francia in 63.30.

Dal kayak femminile a squadre arriva invece la medaglia d’argento con Alice Penato, Mathilde Roma e Giulia Formenton (71.23). Oro per la Repubblica Ceca con il miglior tempo in 69.34, bronzo alla Francia in 71.59. Due medaglie a squadre che vanno ad aggiungersi al bronzo continentale conquistato due giorni fa nella gara classica da Andrea Bernardi, Nicolò Razeto e Francesco Ciotoli in K1.

Risultati: https://kayaksoca.wordpress.com

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.