Europei ciclocross, bronzo della Arzuffi

Europei ciclocross, bronzo della Arzuffi
Europei ciclocross

Il podio della gara femminile con il terzo posto di Alice Arzuffi

Lorsch (GER) (8/11) – La diciannovenne Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti Elite), la più “anziana” degli azzurri presenti ai Campionati Europei ciclocross ha confermato la medaglia di bronzo con una gara di rimonta. “Una bella soddisfazione – ha detto il CT Fausto Scotti al termine della gara – sia per il bronzo conquistato sia, soprattutto, per il supporto ed il gioco di squadra che si è creato tra Alice Arzuffi e Chiara Teocchi. Avrebbe potuto essere il gradino più alto del podio, ma c’è da considerare che questa medaglia arriva nonostante la forma non ancora perfetta di Alice, quindi è ancora più preziosa. Ha avuto un ruolo basilare l’aiuto di Chiara, che ha guidato la corsa per tutto il primo giro, e, successivamente, ha contribuito a far rientrare Alice in una fase critica della corsa”.
Chiara Teocchi ha chiuso quarta posizione a 41” dalla vincitrice. Degne di nota le prestazioni delle altre azzurre Alice Torciani, classe 1998 che conclude 18^ (a 1’54”) e Rebecca Gariboldi che chiude in 21^posizione (a 2’24”).
Per quanto riguarda gli uomini, il miglior piazzato è quello di Stefano Sala, settimo a 1’20” dal vincitore. Tra i top ten anche l’altro azzurro Kacob Dorigoni, 9^ a 1’28”. Pregevoli in ottica futura le prestazioni di Giorgio Rossi, 15°, Antonio Folcarelli 17°, Federico Mandelli 22° ed Edoardo Nichele 32°. (federciclismo.it)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.